Facebook pixel Detrazioni fiscali tasse e contributi universitari - Università Bocconi Milano
logo stampa

Detrazioni fiscali tasse e contributi universitari

Le detrazioni per le spese universitarie relativamente a tasse e contributi universitari vengono regolate da apposito decreto ministeriale, recentemente emanato con riferimento all'anno fiscale 2021.

Si riporta di seguito, a titolo informativo, il sunto relativo al Decreto Ministeriale riferibile all'anno fiscale in oggetto.

Il Decreto Ministeriale 23 dicembre 2021, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 8 febbraio 2022, n. 1324 indica infatti per ciascuna area disciplinare di afferenza, per i corsi di laurea e per regione in cui ha sede il corso di studio, l'importo massimo detraibile.

Per la frequenza in Università Bocconi dei corsi di laurea triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico, l'area disciplinare è quella UMANISTICO SOCIALE e l'area geografica è quella NORD, per cui l'importo è di:

3.200 €, cui sommare la tassa regionale di 140 € = 3.340 €

Per la frequenza in Università Bocconi dei corsi di Dottorato, di Specializzazione e Master Universitari di primo e di secondo livello, l'importo è di:

3.900 €

I limiti di spesa saranno aggiornati entro il 31 dicembre di ogni anno.

Resta a responsabilità del familiare dichiarante, cioè di chi ha pagato, indicare nella sua dichiarazione fiscale l'ammontare esatto versato nel 2021, cui applicare il 19% (come da disposizioni dell'art.15, comma 1, lett. e del T.U.I.R.).

Attenzione:

Si invitano gli studenti a conservare le copie delle relative quietanze di pagamento se da presentare al proprio consulente fiscale/Caaf. In caso di smarrimento delle ricevute si prega di rivolgersi all’istituto di credito che ha effettuato il pagamento.

Se hai necessità di un documento che attesti l’ammontare pagato nel corso dell’anno fiscale di riferimento puoi:

  • Scaricare l’autocertificazione dell’importo di tasse e contributi pagato per ogni anno solare, disponibile nella propria agenda U@B (Area certificazioni) e nel proprio Punto Blu (Area Amministrativa)

  • Richiedere un certificato tramite la procedura “cert@B - Richiesta certificati”, disponibile nella propria agenda U@B (Area certificazioni)


Ultimo aggiornamento 14/02/2022 - 11:15:14