Facebook pixel Stage curriculare senza crediti - Università Bocconi Milano
logo stampa

Stage curriculare senza crediti

Ulteriore stage svolto da studente rispetto allo stage curriculare con crediti, anche se ne rispetta i requisiti per il riconoscimento, o stage svolto da studente ma che non rispetta i requisiti per essere registrato in carriera.

CURRICULARE SENZA CREDITI

Finalità

Ha finalità di affinamento del processo di apprendimento.

Collocazione temporale

Lo stage si colloca all’interno del percorso di studi e può partire in ogni momento dell’anno.
Può concludersi anche dopo il conseguimento del titolo: in questo caso lo stage cambia natura e diventa extracurriculare. Nel caso, il periodo svolto da laureato non può superare i 6 mesi.

Durata

Triennio (sia in Italia che all'estero)
Minimo 1 mese
Massimo 6 mesi

Biennio/Giurisprudenza (sia in Italia che all'estero)
— Minimo 2 mesi
— Massimo 6 mesi

Facilitazioni

Italia: indennità (compenso monetario) ed eventuali facilitazioni sono a discrezione dell'employer in quanto non previste per legge.
Estero: indennità (compenso monetario) ed eventuali facilitazioni dipendono dalle singole leggi nazionali.

Nel caso di stage senza indennità puoi verificare la tua idoneità per una delle borse di studio messe a disposizione dall’Università.

Il compenso erogato viene definito “indennità” o “assegno di studio”.
Non è invece corretto il termine “stipendio” o “retribuzione” riferito ad uno stage, perché quest’ultimo non costituisce rapporto di lavoro.
Tuttavia, a livello fiscale, le indennità sono redditi assimilabili a quelli da lavoro dipendente (cfr. art. 50 co. 1, lett. c), DPR n. 917/1986 TUIR - ris. A.E. n. 95/E/2002).
Ai fini della dichiarazione dei redditi si invita il tirocinante a fare riferimento al proprio commercialista/CAF.
Non danno invece luogo ad operazioni fiscalmente rilevanti, né per l’employer né per il tirocinante, i “rimborsi spese”, cioè quelle spese sostenute dal tirocinante, concordate e per conto dell’employer, che necessitano di giustificativi (es biglietti ferroviari).

Sede

Può essere svolto in Italia o all’estero, presso tutte realtà lavorative organizzate quali: aziende pubbliche e private, industriali, commerciali e di servizi, banche e servizi finanziari, studi professionali e associazioni di categoria, enti pubblici, istituzioni e associazioni culturali e artistiche, enti non profit, enti e aziende operanti nel settore del turismo, della comunicazione e dei media, organizzazioni internazionali, rappresentanze diplomatiche, istituzioni culturali e altre organizzazioni.

Non sono ammessi stage la cui attività venga svolta da remoto. (Vedi nuove modalità di svolgimento per stage avviati entro il 31/12/2022.)

 


Ultimo aggiornamento 25/07/2021 - 18:14:18