Facebook pixel Student Competition - Università Bocconi Milano
logo stampa

Student Competition

Il MET è invitato ogni anno ed incoraggia i propri studenti/diplomati a prendere parte a premi e competizioni promossi a livello internazionale da importanti aziende ed istituzioni del turismo.

Strutturate su più fasi eliminatorie, le student competition consentono ai partecipanti MET di mettersi alla prova applicando le conoscenze e le competenze sviluppate in aula a temi di attualità per l’industria turistica. Oltre a vivere un’esperienza internazionale, il confronto con studenti provenienti da tutto il mondo e con top executive e manager del settore dà inoltre ai partecipanti l’opportunità di ampliare il proprio network personale e professionale.

Nelle ultime edizioni del master, il MET è arrivato in finale alle seguenti competizioni:

HILTON MILAN SUSTAINABILITY FORUM  MILANO, 13 NOVEMBRE 2023

Vincitrice MET: Serena de Bernardis (MET 2023)

La challenge, organizzata da Hilton Milan, chiedeva agli studenti di elaborare un progetto innovativo per ridurre l'impatto ambientale in ambito turistico, a livello di singola struttura alberghiera o di destinazione, con particolare focus su cibo, energia o materiali di consumo. 

Oltre al premio, la vincitrice ha avuto inoltre la possibilità di presentare il proprio progetto in occasione dell'Hilton Milan Sustainability Forum, davanti al management team dell'azienda e ad esperti di sostenibilità.

"Sono molto felice che il mio progetto "Hilton for the Ocean Cleanup" sia risultato vincitore e molto grata di aver avuto l'opportunità di presentare la mia idea alla platea. E' stato molto emozionante per me e spero che possa portare a maggior consapevolzza su quelle che sono le problematiche ambientali, come l'inquinamento degli oceani. Salvare il nostro pianeta non è opzionale." (Serena de Bernardis)


PROGETTO MENTORE FEDERCONGRESSI&EVENTI 

Partecipanti MET: Roberta Montante (MET 2023), Caterina Romani (MET 2023), Marta Sesti (MET 2023), Virginia Allaich-Allacevich (MET 2022), Francesca Barnabè (MET 2022), Giacomo Masi (MET 2022), Tommaso Moccafighe (MET 2022), Biancamaria Morea (MET 2022), Michela Martinelli (MET 2019)

A partire dal 2010, Federcongressi&Eventi, attraverso il Progetto Mentore, seleziona a livello nazionale 20 studenti universitari/master interessati ad intraprendere una carriera nella meeting industry. Ai partecipanti è offerta la possibilità di assistere ai lavori della Convention annuale dell’Associazione, nonché a seminari formativi dedicati e  di entrare così in contatto diretto con i principali professionisti italiani del settore.

"E’ stata davvero una bellissima opportunità, resa ancora più entusiasmante dalle persone, giovani ed aperte al confronto, con cui ho condiviso questa esperienza. Ho avuto modo di conoscere importanti player del settore, che ci hanno raccontato la loro storia e dato consigli. La mia passione per il mondo delle fiere, dei congressi e degli eventi è ora ancora più forte." (Michela Martinelli)


UNWTO STUDENTS’ LEAGUE 2021 — ONLINE E 24A ASSEMBLEA GENERALE UNWTO, MADRID, 2 DICEMBRE 2021

Finalisti MET: Salvatore Cavallaro, Giorgia Guccione, Francesco Mercurio, Matteo Pinoli e Lucia Tucci (vincitori categoria master – rural development)

Promossa dall’Organizzazione Mondiale del Turismo, Agenzia Speciale delle Nazioni Unite, la competition prevede diversi tornei per altrettante categorie d’eta/studi, con lo scopo di generare soluzioni sostenibili ed innovative alle sfide poste dagli stakeholder pubblici e privati del turismo, nonché di permettere agli studenti di sviluppare esperienza sul campo e competenze utili al mondo del lavoro.

Dopo una pre-selezione basata su un video di presentazione, il team OffBeat del MET ha sfidato altre 16 squadre provenienti da tutto il mondo nello studio di un progetto di sviluppo turistico per Tabant, piccola destinazione rurale in Marocco. I primi 4 team classificati sono stati chiamati a fare un pitch online del proprio progetto.

In seguito alla vittoria nella propria categoria, gli studenti sono stati quindi invitati a partecipare alla ventiquattresima Assemblea Generale dell’Organizzazione, a Madrid, dove, durante la sessione tematica su Innovazione, Educazione e Sviluppo Rurale hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con il Segretario Generale ed alcuni Ministri del Turismo esteri sulle priorità per il prossimo futuro e la propria visione di turismo.

“La bellezza di approcciare lo sviluppo di una nuova destinazione, è avere la possibilità di dare valore alle tradizioni, alle persone e alle culture, di mostrarle ai visitatori stranieri e, con loro, al mondo intero. Anche se abbiamo lavorato su un contesto distante dal nostro, vi abbiamo trovato molti punti di contatto con alcune realtà italiane, che, con la creatività ed una migliore organizzazione delle risorse, potrebbero favorire la ripresa turistica in modo sostenibile, trasformandosi in esempi virtuosi. Aver avuto la possibilità di trovare nuove idee e sviluppare l’offerta ed il posizionamento turistico di Tabant è stata per noi un’esperienza incredibile! Grazie per averci dato questa opportunità.” (Lucia Tucci e Salvatore Cavallaro)


BIG YOU UP!  ROMA, 7 OTTOBRE 2020

Finalista MET: Davide Bellomo (premio speciale BWH Hotel Group) 

Nato come laboratorio di idee da BIG – Business Intergenerational Game ed organizzato da CFMT in collaborazione con Confcommercio e Manageritalia, BIG You Up! è un contest rivolto agli under 30 con l’obiettivo di far incontrare giovani e imprese, favorendo lo sviluppo di processi di innovazione.

Individuati con due round di selezione tra tutti coloro che hanno sviluppato un progetto inedito su come reinventare e migliorare la customer experience dei millennial nel turismo e nell’hôtellerie, i finalisti sono chiamati a realizzare un pitch per presentare le proprie idee davanti a una giuria composta da Senior Manager ed Executive di alcune tra le principali realtà pubbliche e private italiane del settore.

"Sono cresciuto col motto di Walt Disney "If you can dream it, you can do it" e ho trovato in BIG You Up! lo stesso spirito: il contest ha dato spazio a noi giovani, consentendoci di rendere concrete le nostre idee su come migliorare la Customer Experience nel complesso mondo dell'hospitality. E in un anno come il 2020, senza dubbio difficile anche per il settore turistico, BIG You Up ha rappresentato una boccata d'aria fresca: è infatti stato bello confrontarsi con altri giovani colleghi e con illustri esponenti del mondo turistico, ma ancor più di sapere che c'è chi crede ed è pronto ad investire in noi giovani!" (Davide Bellomo)


BIG — BUSINESS INTERGENERATIONAL GAME – MILANO, 12 DICEMBRE 2019

Finalista MET: Esmeralda Palombo (seconda classificata)

Organizzato da CFMT, in collaborazione con Confcommercio e Manageritalia, BIG è un business game su più round che prevede la partecipazione di team misti di studenti e manager d’azienda, con l’obiettivo di favorire uno scambio di conoscenze, unendo l’entusiasmo e le competenze digitali dei primi all’expertise dei secondi.

I team sono chiamati a confrontarsi con la gestione di una struttura alberghiera in difficoltà finanziaria. Avendo a disposizione una piattaforma online costantemente live su cui scambiarsi idee e sperimentare differenti strategie aziendali, i partecipanti, responsabili delle diverse funzioni aziendali, devono riuscire a risanare l’azienda nel modo più efficace possibile.

"Questo evento mi ha dato l'opportunità di mettere alla prova le mie conoscenze manageriali e turistiche e di confrontarmi con chi gode di pluriennale esperienza. Grazie a CFMT per questa preziosa occasione" (Esmeralda Palombo)


THE DORCHESTER COLLECTION STUDENT CHALLENGE 2018 – ASCOT, 16 e 17 APRILE 2019

Finalisti MET: Federico Lima, Ambra Lugetti, Jacqueline Luna, Giorgia Pastocchi, Nicole Rier e Lorenzo Tomei.

Alla sua prima edizione, Dorchester Collection Student Challenge invita gli studenti di 43 scuole di turismo riconosciute a livello internazionale a riflettere sul ruolo della tecnologia e l’importanza del rapporto umano nell’industria turistica.

Dopo una doppia selezione – basata in una prima fase sulla ridefinizione dell’idea di lusso in un mondo senza tecnologia ed in una seconda sull’ideazione di un format alberghiero che rispecchi questo concetto - i finalisti sono chiamati a fare un picth per presentare nel dettaglio i loro progetti davanti all’ Executive Committee della compagnia in una due giorni di forum presso il Coworth Park di Ascot.


THE HYATT STUDENT PRIZE - PARIGI 9 e 10 DICEMBRE 2018

Finalista MET: Nicole Rier

Istituito nel 2008 da Hyatt Hotels Corporation, l’Hyatt Student Prize vede sfidarsi ogni anno 25 studenti in rappresentanza delle principali scuole di turismo ed hotel management a livello mondiale.

Dopo due round di selezione in cui i partecipanti si sfidano su temi di leadership nel settore dell’ospitalità, i finalisti si confrontano a Parigi in una serie di sfide individuali e di gruppo, in cui una giuria di esperti dell’industria turistica, del lusso, dello sport e della letteratura valuta le skill personali, doti relazionali, motivazione e passione per l’hotellerie di alto livello.


Ultimo aggiornamento 05/12/2023 - 16:04:25