logo stampa

Destinatari

Il MasterOP si rivolge a giovani laureati in possesso di una laurea almeno triennale di qualsiasi facoltà universitaria italiana o estera equipollente. 
Da sempre le aree dell'Organizzazione e del Personale accolgono, infatti, laureati con un background eterogeneo: psicologia, giurisprudenza, filosofia, lettere, scienze dell'educazione, economia, ingegneria sono solo alcune delle facoltà di provenienza. Matrici disciplinari anche molto diverse consentono ugualmente di lavorare con efficacia nell'Organizzazione e nel Personale e ben si coniugano con i diversi ruoli che caratterizzano queste funzioni. Il Master consente poi di sviluppare conoscenze teoriche e competenze pratiche nelle aree dell'Organizzazione e del Personale, per inserirsi con successo in un contesto aziendale e crescere rapidamente nella struttura.

 

Titoli di studio

  • Laurea triennale o superiore, in qualsiasi disciplina, rilasciata da una Università italiana.
  • Laurea o titolo universitario equipollente (triennale o superiore), in qualsiasi disciplina, conseguito presso una Università estera.
  • Eccezionalmente possono essere ammessi anche i laureandi (Università italiane o estere), con conseguimento del titolo entro tre mesi dalla data di avvio del Master.

Titoli preferenziali

  • Un buon curriculum di studi
  • una esperienza lavorativa anche breve (idealmente compresa tra i 3 e 12 mesi)
  • una buona conoscenza dell’inglese (meglio se certificata)
  • una buona conoscenza degli strumenti informatici di base (meglio se certificata)
  • il raggiungimento di un buon punteggio nel test di ammissione
  • caratteristiche personali quali: passione per i temi dell’Organizzazione e della Gestione delle Risorse Umane, motivazione a costruire un percorso di sviluppo professionale in tale ambito, buone capacità organizzative e di relazione e più in generale, un atteggiamento costruttivo unito a un buon livello di autonomia e competenze di self-management.


Nell'ultima edizione 2020, i partecipanti del MasterOP avevano
:


  • Laurea: 65% laurea specialistica o ciclo unico, 35% laurea triennale
  • Anno di laurea: 2018/2019 per il 41%
  • Facoltà di provenienza più frequenti: Giurisprudenza (21%), Lettere e filosofia (21%), Scienze Politiche (12%), Economia (12%), Psicologia (10%)
  • Età media: 25 anni
  • Genere: 8 uomini, 33 donne (su una classe di 41 partecipanti). Nel 2019, 18 uomini e 22 donne.
  • Esperienze lavorative: nessuna 35%, inferiore a 1 anno 35%, superiore a 1 anno 30%.

Ultimo aggiornamento 26/05/2020 - 11:38:07