logo

Agevolazioni

A.A. 2020-2021

L’Università Bocconi intraprende, da sempre, una politica di investimento a sostegno degli studenti più motivati e brillanti, attivando un sistema di agevolazioni, basato sia sul merito che sulle condizioni economiche.

Il complesso dei benefici può variare di anno in anno, grazie anche alla presenza di maggiori opportunità fornite dai donor dell’Università.

Gli interventi previsti per l’a.a. 2020-2021 si differenziano per capacità di supporto alle famiglie e sono generalmente commisurati alla situazione economico-patrimoniale delle famiglie stesse.

Ogni agevolazione consiste in un esonero dal pagamento dei contributi universitari totale o parziale, a seconda delle necessità famigliari.

In generale il beneficio è assegnato in base alla situazione economico-patrimoniale della famiglia di provenienza e può essere confermato una volta valutato il merito negli studi (espresso in crediti acquisiti durante l’anno). Fanno eccezione

  • i benefici del Diritto allo Studio (erogati in collaborazione con Regione Lombardia), che hanno modalità specifiche di richiesta e conferma e la cui domanda deve ogni anno essere presentata ex novo secondo regole definite per il singolo anno accademico
  • i benefici legati a uno status dello studente, ad esempio quelli per handicap
  • i premi assegnati in considerazione del puro merito dello studente.
Nelle pagine del sito dedicate agli studenti iscritti sono disponibili maggiori informazioni relativamente a ciascuna agevolazione.

Espandi tuttoChiudi tutto

Benefici a sostegno maggiore

Le agevolazioni che prevedono un maggiore sostegno alle famiglie che presentano maggiore necessità di supporto in termini economico patrimoniali sono:

Premi di merito



Ultimo aggiornamento 24/03/2020 - 17:10:11