Immagine sezione
Logo Bocconi

Vantaggi fiscali

English version below

Come istituzione non profit siamo in grado di ricevere donazioni, garantendo la deducibilità fiscale e la trasparenza gestionale dei fondi raccolti.

Residenti fiscali in Italia
Secondo l’ordinamento fiscale italiano, l’Università è un ente che si sostiene anche grazie al contributo di individui e aziende, e il sistema tributario italiano riconosce delle agevolazioni fiscali ai contribuenti che effettuano erogazioni liberali (donazioni) a favore dell’Università.

  • Persone fisiche
    Le donazioni in denaro a favore dell’Università Bocconi sono totalmente deducibili dal reddito complessivo (modello 730, modello UNICO) ai sensi delll’art. 10 comma 1 lettera I-quarter del DPR 917/1986 (TUIR).
  • Imprese
    In base alla normativa attualmente vigente, il margine di deducibilità concesso dal legislatore è modulato in base alle caratteristiche dell’ente destinatario delle liberalità e/o delle attività da questo svolte. Le erogazioni liberali sono deducibili nel limite del 2% del reddito di impresa (art. 100, comma 2, lettera a) del DPR 917/1986 RM del 17 ottobre 2008, n. 386/E) se finalizzate all’istituzione e a progetti sociali, mentre sono totalmente deducibili dal reddito, se finalizzate al sostegno della ricerca (art. 1, comma 353 della Legge Finanziaria 2006).


Residenti fiscali in UK
I contributi liberali destinati all’Università superiori a £250 effettuati tramite Charities Aid Foundation possono beneficiare di vantaggi fiscali e Gift Aid.

Per maggiori informazioni clicca qui.


Residenti fiscali in USA
I contributi liberali destinati all’Università effettuati tramite la non profit Friends of Bocconi Inc. possono beneficiare di vantaggi fiscali.

 

English version

As a not-for-profit institution, we are able to provide tax advantages for gifts at all levels and guarantee transparent management of all donations. 


Italian Taxpayers
According to Italian law, the University is sustained in part through the contributions of private individuals and corporations and the Italian tax system extends tax benefits to contributors who make donations to it.

  • Individuals
    Contributions and donations made to Bocconi University by individuals can be deducted in full from their gross income (art. 10 comma 1 letter I-quarter of DPR 917/1986 (TUIR).
  • Corporations
    Contributions and donations are deductible for an amount not exceeding 2% of the company’s declared taxable income according to art.100, comma 2, letter a) of DPR 917/1986 - RM of 17 October 2008, n. 386/E. Contributions and donations from businesses to universities specifically in support of research are fully deductible from their taxable income according to art. 1, comma 353 of Legge Finanziaria 2006.


UK Taxpayers
Charitable contributions of £250+ to the University from UK taxpayers may be made through the Charities Aid Foundation and may be eligible for UK tax advantages and Gift Aid.

For more information click here.


US Taxpayers
Charitable contributions to the University may be made through the US non-profit corporation Friends of Bocconi University, Inc. and may eligible for US tax advantages.

Ultimo aggiornamento 28/09/2016 - 12:15:33