Facebook pixel Servizi per studenti con disabilità - Università Bocconi Milano
logo stampa

Servizi per studenti con disabilità

FUTURI STUDENTI

L’Università Bocconi si è impegnata, e lo sarà sempre di più in futuro, a perseguire i suoi principali obiettivi di ricerca e di formazione in un ambiente (fisico e intellettuale) in cui tutti ricevono e offrono agli altri pari opportunità, dignità e trattamento. Per questo motivo investe crescenti risorse per consentire a tutti gli studenti capaci e meritevoli di iscriversi e frequentare i propri corsi di studio.
Nel corso degli anni è stato messo a punto un articolato sistema di agevolazioni, aiuti finanziari e servizi rivolti a ogni categoria di studente.

In un’ottica di inclusione, servizi e supporti personalizzati sono messi a disposizione delle persone con disabilità temporanee o permanenti, per garantire lo svolgimento delle attività accademiche e il pieno inserimento nella vita universitaria. Si va dall’orientamento alla scelta, allo svolgimento del test di ingresso, dall’immatricolazione, alle lezioni, ai programmi di studi e agli esami, fino all'ingresso nel mondo del lavoro.

Espandi tuttoChiudi tutto

Ammissioni e selezioni

Affinché lo svolgimento del test di selezione sia adeguato alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità è possibile prevedere misure di supporto. A titolo esemplificativo: adattare la postazione di lavoro durante il test online, concedere tempo aggiuntivo e altri ausili.
Le informazioni sono riportate nelle pagine dedicate al test di selezione Bocconi

Agevolazioni economiche e alloggi on campus

L’Università Bocconi prevede l’esonero al 100% dal pagamento di tasse e contributi universitari per gli studenti portatori di handicap riconosciuto ai sensi della legge n. 104/1992 o con invalidità  pari o superiore al 66%, immatricolati al primo anno e  iscritti ad anni successivi al primo e in possesso del certificato di accertamento dell’handicap o dell’invalidità civile rilasciato dalla competente commissione medica.
Tutte le informazioni specifiche sono pubblicate nelle pagine dedicate alle agevolazioni.

Le residenze Bocconi sono predisposte per essere accessibili e mettono a disposizione 52 camere attrezzate per alloggiare studenti con disabilità; inoltre gli studenti con disabilità pari o superiore al 66% hanno la  priorità nell'assegnazione degli alloggi, rispetto agli altri studenti.

Didattica ed esami

Soluzioni personalizzate per permettere la fruizione delle attività didattiche e degli altri servizi offerti alla popolazione studentesca sono messe a disposizione degli studenti con disabilità fisiche (difficoltà motorie, ipovedenti o ipoudenti). 

Gli studenti con disabilità possono richiedere il supporto per lezioni ed esami. Le richieste vengono valutate e, sulla base delle specifiche esigenze vengono assegnate misure compensative/dispensative adeguate, ad esempio la possibilità di utilizzare un tempo extra, la possibilità di svolgere esami solo in forma orale o scritta o la possibilità di utilizzare il computer etc.

Accessibilità e vita d’ateneo

Accessibilità on campus
Un  impegno costante verso  una progressiva eliminazione delle barriere architettoniche rende possibile per tutti l'accesso agli edifici e lo spostamento all’interno dell’area del campus.
Le aule e i posti studio dell’Ateneo sono dotate di banchi speciali ed è possibile fornire badge per l'utilizzo di ascensori altrimenti riservati. Su richiesta viene messo a disposizione un operatore sanitario. E' possibile segnalare ogni difficoltà riscontrata per trovare soluzioni idonee alle singole situazioni.

Tecnologie assistive
Gli studenti con disabilità sensoriali o motorie possono richiedere misure e supporti tecnologici, in base alle singole necessità, per partecipare alle lezioni, per lo studio, per gli esami.

Library
In Biblioteca, gli studenti con disabilità possono richiedere assistenza per l’utilizzo dei servizi (prestito risorse elettroniche, prestito tra biblioteche) e per l’accesso alle sale (1 postazione riservata a utenti con disabilità motorie e 5 posti a sedere per lo studio individuale). Gli studenti con disabilità visive possono richiedere la copia digitale dei libri di loro interesse nell’ambito di un servizio di Electronic Document Delivery. Possono inoltre usufruire di una postazione di lavoro dotata di video ingranditore e di software di sintesi vocale.

Orientamento al lavoro

Gli studenti con disabilità hanno inoltre a disposizione un sostegno dedicato all’inserimento nel mondo del lavoro. Il DAL, DisAbili e Lavoro, organizza incontri di consulenza personalizzata, monitora l'andamento delle candidature fino all'inserimento effettivo in azienda ed è il punto di riferimento per gli employer.  
Inoltre, è parte del C.A.L.D (Coordinamento Atenei Lombardi per la Disabilità), un ampio circuito che offre numerose opportunità di stage e placement e garantisce l'aggiornamento continuo su eventi in questo ambito.


Ultimo aggiornamento 08/11/2021 - 16:20:00