Facebook pixel Informazioni sulla procedura di rimborso - Università Bocconi Milano
logo stampa

Informazioni sulla procedura di rimborso

A.A. 2021-2022

Norme Generali

Se sei uno studente che:

  • ha presentato domanda di rinuncia agli studi e contestualmente domanda di rimborso dell'acconto-prima rata (Si invita a prendere visione della regolamentazione pubblicata sul sito da parte dell'Ufficio Ammissioni in merito a requisiti, modalità e tempistiche);
  • è risultato beneficiario di un agevolazione che prevede il rimborso dei contributi universitari già versati;
  • ha lasciato definitivamente l'alloggio assegnatogli e ha chiesto il rimborso del deposito cauzionale (tenendo presente i requisiti indicati al seguente link);

al fine di poter effettuare il bonifico bancario, dovrai indicare un conto corrente italiano a te intestato o cointestato.

L’ufficio Fees, Funding and Housing provvederà al rimborso dell’acconto di prima rata a favore degli studenti risultati beneficiari di una agevolazione SOLO dopo che avrà verificato che lo studente sia nell’a.a. 2021-2022 regolarmente immatricolato al primo anno di corso oppure regolarmente iscritto ad anno successivo. Per tale motivo gli studenti che nell’a.a. 2021-2022 risulteranno “immatricolati/iscritti con riserva” (ovvero abbiano una immatricolazione/iscrizione sottoposta a riserva) non potranno ricevere il rimborso dell’acconto di prima rata versato per l’a.a. 2021-2022 fino allo scioglimento della riserva stessa.


RIMBORSO PRIMA RATA-ACCONTO IN CASO DI RINUNCIA AGLI STUDI

Per gli studenti che hanno presentato domanda di rinuncia agli studi e contestualmente domanda di rimborso dell'acconto-prima rata (Si invita a prendere visione della regolamentazione pubblicata sul sito da parte dell'Ufficio Ammissioni in merito a requisiti, modalità e tempistiche), i rimborsi potranno essere effettuati solo dopo l'inizio dell'anno accademico 2021/22.

L'accredito del rimborso avverrà tra settembre e ottobre 2021

Si specifica che per richiedere il rimborso dell'acconto della prima rata è necessario presentare domanda secondo modalità e tempistiche definite dall'Ufficio Ammisioni (si invita pertanto a prendere visione della specifica pagina web del sito).

RIMBORSO ACCONTO DI PRIMA RATA PER STUDENTI IDONEI ISU E BENEFICIARI DEL PROGETTO "UNA SCELTA POSSIBILE"

Il rimborso dell’acconto di prima rata per gli studenti idonei ISU (beneficiari e non beneficiari) e per gli studenti beneficiari del progetto "Una Scelta Possibile" sarà predisposto entro fine dicembre 2021 sul conto corrente  intestato allo studente che è stato indicato sul Punto Blu.

Il rimborso coprirà l'intero ammontare dell'acconto di prima rata versato, compresa la tassa regionale.

Per questo motivo si raccomanda di aggiornare i dati bancari nella sezione Home > Anagrafica > Dati rimborsi entro il 30/09/2021. 


DEPOSITO CAUZIONALE

Agli studenti che accettano l’assegnazione dell’alloggio è richiesto un deposito cauzionale di € 500,00 a garanzia dell’adempimento di tutti gli impegni assunti con l’accettazione stessa.
Il pagamento del deposito cauzionale deve essere effettuato con carta di credito attraverso Paytool, così come indicato nel messaggio inviato al momento della prenotazione.

Entro il mese di gennaio 2022, tale deposito sarà reso allo studente, senza interessi e successivamente al momento in cui lo stesso lascerà definitivamente il posto assegnatogli.

Successivamente a gennaio 2022, per le assegnazioni residuali, i rimborsi saranno restituiti entro 2 mesi dalla data in cui lo studente lascerà definitvamente il posto assegnatogli.

Il rimborso avverrà non prima che lo studente abbia eseguito tutti i pagamenti previsti per l’affitto a condizione che non sussistano debiti nei confronti dell’Università o del gestore.

Inoltre, qualora lo studente non si faccia carico del rimborso di eventuali danni arrecati alle strutture della residenza nonché del ripristino delle condizioni igienico-sanitarie e di conservazione della camera, il deposito cauzionale sarà utilizzato anche per concorrere al risarcimento delle spese sostenute.

Ove previsto, il rimborso verrà erogato su un conto intestato allo studente, precedentemente indicato al Punto Blu (Home > Anagrafica > Dati rimborsi).

Tale deposito non verrà restituito e sarà trattenuto nei casi di “decadenza” dello studente dall’assegnazione dell’alloggio per il mancato possesso dei requisiti (iscrizione/immatricolazione all’a.a. 2021-2022 e requisiti di merito, per i soli studenti di anno successivo al primo) secondo quanto specificato nelle sezioni del Bando di concorso dedicate alle diverse tipologie di domanda.

Il deposito cauzionale non verrà, inoltre, restituito in caso di “recesso anticipato” e di "recesso anticipato per laurea e stage" e sarà trattenuto a titolo di caparra penitenziale come corrispettivo del diritto di recesso, secondo quanto specificato nel Bando di Concorso.

PREMI DI MERITO

Il rimborso dell’acconto di prima rata per gli studenti beneficiari di un esonero al 100% per merito, sarà predisposto entro fine gennaio 2022 sul conto corrente intestato allo studente.

Per questo motivo si raccomanda di aggiornare i dati bancari nella sezione Home > Anagrafica > Dati rimborsi entro il 30/09/2021. 

Studenti portatori di handicap o con invalidità pari o superiore al 66%

Il rimborso dell’acconto di prima rata per gli studenti portatori di handicap o con invalidità pari o superiore al 66% che usufruiscono di un esonero totale da tasse e contributi accademici, sarà predisposto entro fine gennaio 2022 sul conto corrente intestato allo studente.

Per questo motivo si raccomanda di aggiornare i dati bancari nella sezione Home > Anagrafica > Dati rimborsi entro il 30/09/2021. 



Ultimo aggiornamento 03/09/2021 - 12:00:15