Facebook pixel FAQ Alloggi - Università Bocconi Milano
logo stampa

FAQ Alloggi

La reception è aperta 24H?

In tutte le Residenze Bocconi è attiva 24 ore su 24 una reception, dove è possibile effettuare il check-in e ricevere le chiavi della propria stanza. Per completare le operazioni di consegna chiavi sarà necessario presentarsi in reception con un documento di identità in corso di validità.
Al termine della permanenza, dopo aver liberato la stanza da tutti i propri effetti personali, le chiavi andranno riconsegnate alla reception.

Le cucine sono fornite di stoviglie e accessori?

Le residenze Bocconi non prevedono la dotazione di piatti, bicchieri o altre suppellettili da cucina: puoi decidere di portarle da casa prima di arrivare, anche se ti suggeriamo di attendere il tuo arrivo in residenza per poterti organizzare condividendo l’acquisto o l’uso del materiale con i tuoi compagni. Nei dintorni delle residenze troverai supermercati e altri negozi attrezzati dove potrai acquistare da solo o in condivisione tutto ciò di cui hai bisogno. Tutte le cucine presenti nelle residenze Bocconi sono dotate di fornelli a induzione, pertanto sarà possibile utilizzare solo pentole e padelle dotate del simbolo.

Posso cucinare in residenza?

Si, puoi preparare i tuoi pasti in residenza. Se hai una stanza singola puoi utilizzare le cucine comuni, se invece la tua stanza si trova all’interno di un appartamento puoi usufruire della cucina dell’appartamento, dotata di piastre a induzione, frigorifero e forno a microonde.

Posso avere ospiti?

Se lo desideri, puoi invitare ospiti esterni nella tua camera o appartamento, facendo attenzione a rispettare alcune condizioni essenziali riportate di seguito:

  • la presenza di ospiti esterni in residenza è consentita esclusivamente tra le ore 7.00 e le ore 24.00;
  • all'arrivo dell'ospite esterno, il residente viene avvisato telefonicamente e deve recarsi alla reception, dove dovrà compilare l'apposito registro indicando nome, cognome del proprio ospite e anche numero di matricola se bocconiano. Qualora vi fossero più ospiti contemporaneamente, il residente avrà cura di compilare una riga del registro per ogni ospite esterno. Il residente dovrà infine apporre la propria firma sul registro;
  • l'ospite esterno firma e deposita in reception un documento di identità (carta di identità, passaporto o patente), che potrà ritirare all'uscita. A questo punto è autorizzato a entrare in residenza;
  • all'uscita, l'ospite esterno si reca in reception per ritirare il proprio documento di identità e firmare il registro;
  • l'ospite esterno - così come il residente - si impegna a un comportamento civile e rispettoso, in particolar modo assicurandosi di non recare disturbo ai coinquilini o ad altri residenti;
  • il residente è sempre responsabile di qualunque comportamento non corretto o violazione del Regolamento da parte dell'ospite esterno. 

 
È previsto un orario di rientro serale?

Non ci sono limitazioni orarie di ingresso o di uscita per gli ospiti delle residenze. Ce ne sono, invece, per gli ospiti esterni che possono restare solo fino a mezzanotte.

È possibile inviare/ricevere pacchi in residenza?

Sì, è possibile ma solo successivamente al check-in.

Cosa devo fare in caso abbia bisogno di interventi di manutenzione?

Nel caso tu abbia bisogno sarà necessario compilare un form online accessibile dalla pagina Servizi. La gestione prenderà subito in carico la tua richiesta e interverrà appena possibile per le necessarie riparazioni.

Sono presenti dei locali lavanderia?

Lavatrici e asciugatrici automatiche sono presenti in tutte le residenze. Costi e modalità di utilizzo sono illustrati nei singoli locali lavanderia delle nostre residenze. Molte delle lavatrici sono dotate di un sistema automatico di dosaggio del sapone, che oltre a facilitare l’uso, si traduce in una significativa riduzione dei contenitori di plastica dei detersivi: l’ambiente ti ringrazia! Le residenze non sono invece dotate di ferri o assi da stiro; nelle vicinanze dell’Università e delle residenze troverai comunque tante lavanderie alle quali potrai rivolgerti qualora ne avessi necessità. 

Come vengono effettuate le pulizie settimanali?

Le pulizie delle camere consistono in: pulire e disinfettare i bagni, spolverare i ripiani, rifare i letti, pulire e igienizzare le cucine. Il lavoro delle signore delle pulizie è essenziale per consentirti di vivere in un ambiente pulito e affinché tu possa avere maggior tempo da dedicare agli studi e allo svago. Ricorda però che le signore non fanno parte della tua famiglia, quindi non intervengono per riordinare o rimuovere i tuoi effetti personali: una camera disordinata è difficile da pulire e non consente alle signore di procedere a una pulizia più approfondita del bagno e delle altre parti comuni. Per consentire alle signore di portare a termine una pulizia accurata e soddisfacente degli ambienti, è indispensabile che ogni ospite:  riordini la propria stanza, preoccupandosi in particolar modo di rimuovere dal pavimento e dai ripiani tutti gli oggetti, rimuova tutti i residui dei pasti da tavoli e ripiani delle aree comuni, provveda tempestivamente a lavare piatti, posate e bicchieri nonché pentole o padelle utilizzate per riscaldare o cucinare i cibi, eviti di gettare nel lavandino qualsiasi tipo di residuo alimentare, onde evitare di otturare gli scarichi, lasci in ordine il bagno, prestando attenzione anche in questo caso a non gettare negli scarichi oggetti o altro materiale.


Ultimo aggiornamento 16/03/2020 - 12:51:01