Facebook pixel Conferma alloggio a tariffa intera - Università Bocconi Milano
logo stampa

Conferma alloggio a tariffa intera

A.A. 2022-2023

L’assegnazione dell’alloggio per l’a.a. 2022-2023 viene concessa per il solo anno accademico di presentazione della domanda, non è pertanto automaticamente concessa per gli anni accademici successivi ma costituisce responsabilità dello studente verificare l’eventuale possibilità di conferma e provvedere alle successive domande di assegnazione nei modi che saranno previsti per ciascun anno accademico di interesse.

La mancata domanda di conferma comporterà la perdita dell'alloggio.

La conferma dell’alloggio si riferisce esclusivamente alla stessa camera già occupata durante l’a.a. 2021-22. Se per l’a.a. 2022-23 desideri cambiare camera o residenza, dovrai presentare una domanda di nuova ammissione in alloggio.

La conferma è subordinata alla reale utilizzabilità della residenza per l’anno accademico (es: in caso di cessione di stabili, di lavori strutturali, o per cause di forza maggiore). Nel caso di impossibilità di utilizzo di uno stabile, la conferma di una camera in altro stabile sarà soggetta alla disponibilità di posti alloggio.

Se sei interessato a presentare domanda di conferma dell'alloggio a tariffa intera per l'a.a. 2022-23 verifica su questa pagina tutte le informazioni necessarie e relative a:

  1. Requisiti
  2. Presentazione della domanda
  3. Esiti
  4. Verifiche dell'Ufficio e decadenza assegnazione
  5. Casi particolari
  6. Motivi di esclusione

Secondo questa modalità, verranno confermati gli alloggi per il periodo di assegnazione standard (20 agosto 2022-27 giugno 2023). Il periodo di assegnazione standard risponde alle necessità accademiche della maggior parte degli studenti. L’assegnazioneper il mese di luglio 2023 potrà essere specificatamente richiesta e pagata separatamente da coloro che riterranno di averne necessità, presentando un'apposita application nel mese di febbraio 2023.

1. Requisiti

Puoi presentare domanda di conferma dell’alloggio a tariffa intera per l’a.a. 2022-23 se soddisfi i requisiti di:

a. Assegnazione
sei assegnatario di una camera a tariffa intera alla data del 1 febbraio 2022. Non puoi invece confermare una camera lasciata in cessione temporanea che durante l’a.a. 2021-22 occupi come subentrante

b. Iscrizione

ti iscriverai nell’a.a. 2022-2023 per la prima volta in assoluto a un anno di corso regolare successivo al primo. Puoi confermare l'alloggio anche se nell'a.a. 2021-22 sei uno studente Bocconiano iscritto al 3° anno di un corso di laurea e nell'a.a. 2022-23 ti iscriverai al 1° anno di un corso di laurea magistrale in Bocconi. Fanno eccezione gli studenti in situazione di handicap riconosciuto o con invalidità pari o superiore al 66% che possono chiedere la conferma dell’alloggio anche se per l’a.a. 2022-23 si iscriveranno per la prima volta in assoluto al primo anno fuori corso.

c. Merito

sei in possesso di tutti i requisiti di merito richiesti per la presentazione delle domande di alloggio per l’a.a. 2022-23. I crediti necessari per soddisfare il requisito di merito dovranno essere ottenuti e registrati entro il 10 agosto 2022.

d. Residenza anagrafica

sei uno studente fuori sede. Non saranno accolte domande presentate da studenti residenti nei comuni “in sede” o “pendolari”. Fanno eccezione gli studenti in situazione di handicap riconosciuto ai sensi della legge 104/1992 o con invalidità pari o superiore al 66% che possono presentare domanda di conferma indipendentemente dal comune di residenza.

2. Presentazione della domanda

La domanda potrà essere presentata attraverso:

Domanda di conferma alloggio a tariffa intera a.a. 2022-23 
(link attivo dal 2 al 20 febbraio 2022)

Prima di accedere alla domanda prendi visione dei documenti utili (Regolamento Residenze Bocconi a.a. 2022-23 e Informativa privacy) disponibili al seguente link

L’accesso sarà possibile con le credenziali Bocconi (username/matricola e password) e attraverso un unico dispositivo.

All’interno della domanda online dovrai inserire le informazioni richieste e provvedere a scaricare, leggere attentamente, compilare/firmare e infine effettuare l’upload di tutti i documenti presenti. 

Attenzione: La firma apposta sui documenti deve essere leggibile, apposta per esteso (nome e cognome), autografa (scritta a mano) e corrispondente alla firma apposta sul documento d'identità presentato.

Per inoltrare correttamente la tua domanda, dopo aver completato tutti i passaggi previsti, ricordati di cliccare su “Conferma dati” e poi su “Inoltra domanda” entro le ore 23:59 del 20/02/2022.

Non saranno considerate valide ai fini della conferma dell’alloggio le domande presentate oltre i termini e/o con modalità di presentazione non conformi alla procedura prevista e/o con documentazione incompleta.
Dopo aver presentato domanda monitora nell’area “Notifiche” di MyApplication le comunicazioni dell’Ufficio che potrà segnalare la necessità di eventuali integrazioni o sostituzioni di documenti.


3. Esiti

Gli esiti della domanda di conferma alloggio a tariffa intera a.a. 2022-23 saranno comunicati attraverso MyApplication entro il 22 marzo 2022.

Esito positivo
Ti viene confermata per l’a.a. 2022-23 l’assegnazione della camera da te occupata nell’a.a. 2021-22.
>Verifica le informazioni relative al check-out per l'anno accademico 2021-22, relative a come ti sarà richiesto di lasciare l'alloggio allo scadere della tua attuale assegnazione.
>Verifica le informazioni relative al check-in in residenza e pagamento della prima rata alloggi per quanto riguarda l'anno accademico 2022-23.

Per tutto il periodo in cui lo studente è ospite di una residenza Bocconi non è consentito il cambio camera.

È invece facoltà dell’Università Bocconi trasferire l’ospite anche in corso d’anno in altra struttura abitativa alla tariffa prevista per la residenza di destinazione.

Esito negativo
Non ti viene confermata per l’a.a. 2022-23 l’assegnazione della camera da te occupata nell’a.a. 2021-22.
Dovrai liberare la camera entro il termine della tua assegnazione per l’a.a. 2021-22.
Verifica la possibilità di partecipare alle Open reservation per ottenere un nuovo alloggio.


4. Verifiche successive dell'ufficio e decadenza assegnazione

Durante l’estate 2022 saranno verificati per tutti gli studenti i requisiti non verificabili al momento della presentazione delle domande di alloggio. In particolare saranno verificati i requisiti indicati nella tabella seguente:

Requisiti verificati entro e non oltre la data del 24 agosto 2022

Iscrizione all’anno accademico 2022-23

Numero di crediti sostenuti entro il 10 agosto 2022
(regolarmente registrati entro la stessa data)

Se dopo aver presentato domanda ti accorgi di non essere riuscito a rispettare tutti i requisiti previsti, verifica la possibilità di presentare domanda di Recesso anticipato eccezionale.

Se a seguito delle verifiche effettuate dall’Ufficio non risulterai in possesso di uno o più requisiti previsti ti verrà notificata attraverso MyApplication, entro e non oltre la data 24 agosto 2022, la decadenza dall’assegnazione dell’alloggio.

In questo caso:

  • Dovrai lasciare la residenza entro il giorno successivo alla comunicazione da parte dell’ufficio anche qualora avessi già effettuato il check-in e in ogni caso non oltre la data del 26 agosto 2022.
  • Non avrai diritto alla restituzione del deposito cauzionale.


5. Casi particolari

Cessione temporanea
Se intendi presentare domanda di conferma dell’alloggio a tariffa intera per l'a.a. 2022-2023, ma durante lo stesso anno accademico prenderai parte al Programma Scambi, ti invitiamo a prendere visione della pagina dedicata alla cessione temporanea dell’alloggio.

6. Motivi di esclusione

Sono esclusi dalla possibilità di presentare domanda di conferma dell’alloggio a tariffa intera per l’a.a. 2022-23 tutti gli studenti:

    • che non siano in possesso di tutti i requisiti di iscrizione e di merito previsti;
      • che diventino assegnatari di un alloggio successivamente al 1 febbraio 2022;
        • che occupino una camera lasciata in cessione temporanea da un altro studente durante l’a.a. 2021-22;
          • siano residenti presso uno dei comuni “in sede” o “pendolari”
            • che in qualunque anno accademico siano incorsi nella revoca per ritardato pagamento o per violazione del Regolamento Residenze Bocconi qualora sia stata disposta dall’Università anche la non idoneità ad usufruire del Servizio Alloggi per tutto il ciclo di studi;
              • siano già in possesso di un titolo di studio di livello equivalente o superiore al corso per il quale viene richiesto l’alloggio a tariffa intera per l'anno accademico 2022-23, conseguito in Italia o all’estero (compresi i titoli rilasciati precedentemente all’attuazione del D.M. 509/1999);
                • iscrivendosi a corsi di laurea magistrale, abbiano già ottenuto un titolo di studio quadriennale superiore al livello Bachelor;
                  • si iscrivano al primo anno fuori corso o successivi, dopo il regolare corso di studi, a meno che non si trovino in condizione di handicap riconosciuto ai sensi della legge 104/1992 o con invalidità pari o superiore al 66% ;
                    • ripetano o abbiano ripetuto l’iscrizione ad un anno di corso già frequentato, anche in caso di passaggio di corso di laurea o di corso di laurea magistrale a ciclo unico o di corso di laurea magistrale o di Dottorato di ricerca o in caso di cambio di facoltà e/o di sede universitaria;
                      • partecipino ai programmi di doppia laurea, selezionati o iscritti al programma dall’Università partner (programma DDIB CEU-Bocconi, programmi Double/Joint Degree), in quanto non in possesso dei requisiti previsti dal bando;
                        • risultino beneficiari di una Borsa di studio a copertura dei costi di alloggio a Milano;


Ultimo aggiornamento 15/07/2022 - 16:22:03