Facebook pixel Cessione temporanea - Università Bocconi Milano
logo stampa

Cessione temporanea

Per la partecipazione a programmi internazionali a.a. 2021-22

Se sarai ospite di una delle residenze Bocconi nell’a.a. 2021-22 e nello stesso anno accademico prenderai parte al Programma Scambi, Free Mover o effettuerai uno stage fuori sede riconosciuto dall'Università Bocconi, potrai chiedere di mettere a disposizione di un altro studente, regolarmente iscritto all'Università Bocconi a un corso di laurea, laurea magistrale a ciclo unico e laurea magistrale, il tuo alloggio per il periodo di svolgimento dell’esperienza internazionale. La partecipazione al Programma Scambi, Free Mover o stage fuori sede riconosciuto dall'Università Bocconi sarà verificata dagli uffici.

Sarà tua responsabilità individuare e segnalare il nominativo di uno studente bocconiano interessato a occupare provvisoriamente l'alloggio per la sola durata del programma. Ti suggeriamo di consultare il link al gruppo Facebook gestito dai rappresentanti degli studenti che può essere utile per trovare uno studente interessato ad un'assegnazione temporanea dell'alloggio.

Si precisa che:

  • in caso di camere con bagno in condivisione, è necessario che lo studente subentrante sia dello stesso genere dello studente cedente;
  • l’alloggio può essere ceduto soltanto per mensilità intere;
  • allo studente che occuperà provvisoriamente l'alloggio, non verranno richiesti requisiti di merito e di reddito.

Inoltre, con riferimento al calcolo della retta alloggi dovuta in caso di cessione temporanea:

  • Per gli studenti che avranno partecipato al Programma internazionale/stage durante l'a.a. 2021-22, la retta complessiva alloggio sarà determinata in base alla tariffa mensile.
  • Qualora la camera messa a disposizione risultasse a tariffa intera lo studente subentrante pagherà l'alloggio esclusivamente a tariffa intera (tariffa mensile).
  • Se invece la camera risultasse a tariffa ridotta, lo studente subentrante pagherà:
  1. la tariffa mensile relativa alla fascia ISU, se già assegnata o in via di assegnazione (secondo le regole del bando ISU 2021-22) per l’a.a. 2021-22 e sempre che lo studente sia in possesso del requisito economico previsto per l'assegnazione di un alloggio a tariffa ridotta;
  2. oppure la tariffa intera.

Tempistiche e modalità di presentazione della domanda di cessione temporanea dell’alloggio

Possono fare domanda di cessione temporanea esclusivamente gli assegnatari 2021-22 che rispettino tutti i requisiti di merito e/o reddito e iscrizione all’a.a. come definiti dalla domanda di alloggio.

In caso di mancato rispetto dei requisiti e dunque in caso di conseguente revoca dell’assegnazione la cessione si considera annullata.

Lo studente cedente la camera è responsabile di eventuali mancati pagamenti ed è tenuto a rifondere l’Università.

La domanda di cessione temporanea potrà essere presentata attraverso il link disponibile nel box "Links" unicamente nei seguenti periodi:

  • dal 01/07/2021 al 10/07/2021 (dagli studenti che effettueranno l'esperienza internazionale nel I o nel II semestre a.a. 2021-22);
  • dal 01/11/2021 al 10/11/2021 (solo dagli studenti che effettueranno l'esperienza internazionale nel II semestre a.a. 2021-22).


Ultimo aggiornamento 12/07/2021 - 14:24:35