logo
Immagine sezione

Premio Eccellenza della Law School

Le informazioni relative al beneficio per l'a.a. 2020-2021 sono in fase di pubblicazione.

Di seguito sono riportate le informazioni relative all'a.a. 2019-2020.

A partire dall’anno accademico 2014/15, nell’ambito della Law School è stato istituito un Premio all’Eccellenza riservato ai due migliori studenti del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza.

Il Premio è inteso come incentivo e stimolo a sviluppare capacità di analisi delle questioni giuridiche, con piena consapevolezza delle loro ricadute socio-economiche, pensiero critico e indipendenza di giudizio, valori etici e deontologici coerenti con la mission propria dell'Università Bocconi.

Il beneficio

I Premi all’Eccellenza della Law School dell’Università Bocconi consistono nell’esonero totale da tasse e contributi accademici offerto a due studenti per anno accademico del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza.

Il beneficio, se assegnato, sarà: 
1. applicato per il quarto anno; 
2. eventualmente rinnovato nell’anno successivo.

Destinatari

Saranno selezionati per l’assegnazione del Premio all’Eccellenza della Law School gli studenti iscritti al terzo anno del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza in possesso dei requisiti sotto descritti.

Requisiti di merito

Soltanto gli studenti che soddisfano tutti i requisiti di seguito elencati saranno presi in considerazione per l'assegnazione del Premio all’Eccellenza:

  • Media ponderata di 29/30;
  • Conseguimento di almeno 143 crediti entro il primo semestre del terzo anno (registrati entro fine febbraio);
  • Sostenimento entro la stessa data dei seguenti esami:
    1. Metodi quantitativi;
    2. Principi di economia (micro e macroeconomia);
    3. Scienza delle finanze;
    4. Economia aziendale e bilancio, modulo 1;
    5. Economia aziendale e bilancio, modulo 2.

Modalità e tempistiche della selezione

La selezione è prevista per gli studenti iscritti al terzo anno nell’a.a. 2018/19 con assegnazione del beneficio per l’a.a. 2019/20 e rinnovo nell'a.a. 2020/21.

Fase 1: marzo/aprile 2019

Tutti gli studenti iscritti nell’a.a. 2018/2019 al 3° anno in Giurisprudenza in possesso dei requisiti sopra descritti saranno individuati per poter prendere parte al test che si svolgerà indicativamente tra aprile e maggio.

Fase 2: aprile/maggio 2019 (data da definirsi)
Gli studenti individuati prenderanno parte a un test scritto che consisterà nella stesura di un elaborato su un tema giuridico scelto dalla Law School.

Fase 3: maggio/giugno 2019
I due profili migliori, complessivamente valutati, individuati fra i candidati saranno prescelti da un’apposita commissione. L’ufficio provvederà quindi a comunicare agli studenti la decisione della Commissione.

Gli studenti assegnatari vedranno la notifica di assegnazione sul Punto Blu successivamente al perfezionamento dell’iscrizione al quarto anno.

Modalità di rinnovo

Il beneficio ottenuto per il quarto anno potrà essere rinnovato anche per il quinto anno se lo studente rispetta i seguenti requisiti di merito:

  • perfezionamento dell’iscrizione al quinto anno entro le tempistiche previste dell’anno di riferimento
  • mantenimento di una media ponderata di 29/30
  • conseguimento di almeno 203 crediti registrati entro l’anno di riferimento. 
    Visto lo stato di emergenza sanitaria Covid-19, ti invitiamo a consultare l'area "Focus on" in alto a destra relativa all'aggiornamento dei crediti richiesti per il rinnovo del beneficio per l'a.a. 2020-21.
Ultimo aggiornamento 29/04/2020 - 17:42:13