logo
Immagine sezione

5 Mulini Summer Night

San Vittore Olona (MI), 22 giugno 2012


In piedi, da sinistra: Alessandro Eusepi, Riccardo Baracchi, Roberto Matteucci, Elena Vittone e Stefano Bolzi

La 5 Mulini è probabilmente la più famosa gara di cross del mondo, si disputa da oltre 80 anni ed annovera nell’albo d’oro alcuni dei nomi più celebri del mezzofondo mondiale di tutti i tempi, come Paul Tergat, Henry Rono, la mitica Grete Weitz e gli azzurri Cova e Panetta. L’edizione estiva è stata creata nel 2011 dagli stessi organizzatori, ossia il gruppo di atletica di San Vittore Olona, per consentire anche ai podisti meno propensi alle campestri di apprezzare almeno in parte il leggendario percorso con l’attraversamento di uno dei famosi mulini. La gara si disputa su un anello di circa 5 km da ripetere due volte: il percorso, seppur quasi tutto su asfalto, presenta alcuni insidiosi saliscendi e, come detto, il tratto sterrato che precede e segue il passaggio nel Mulino Cozzi a rendere più ardua la fatica dei podisti, già messi a dura prova dal caldo afoso.
Gli atleti di Bocconi Sport Team colgono l’occasione per un breve intermezzo agonistico nell’impegnativa sessione estiva di esami e si presentano ai nastri di partenza con alcuni fra i migliori specialisti: oltre all’asso pigliatutto
Elena Vittone, Alessandro Eusepi e Riccardo Baracchi guidano il gruppo completato da coach Stefano Bolzi e da Roberto Matteucci.
La gara sui 10 km, preferita da tutti i nostri rappresentanti alla versione light sulla mezza distanza, non si rivela di altissimo livello anche per lo svolgimento in contemporanea di altre gare nelle vicinanze ed i bocconiani fanno davvero la parte del leone. Elena, come d’abitudine, saluta ben presto la compagnia di tutte le altre partecipanti e accumula un considerevole vantaggio che le consente di classificarsi al primo posto in scioltezza (15^ in graduatoria considerando anche i maschi!) con un tempo appena superiore ai 40’. Alessandro e Riccardo si inseriscono subito nel gruppetto di testa e con una condotta di gara accorta controllano gli avversari nel primo giro, per poi produrre l’allungo decisivo nel corso del secondo passaggio e chiudere la prova sui primi due gradini del podio, con alcuni secondi di vantaggio sugli altri concorrenti. Significative le prestazioni cronometriche dei nostri due rappresentanti, entrambe inferiori ai 36’.

Alessandro Eusepi


Riccardo Baracchi

Buona prova anche per i meno giovani del gruppo che chiudono fra i primi trenta arrivati, su un totale di oltre duecento iscritti, correndo ad una discreta andatura e fermando il tempo fra i 41’ ed i 42’.
La bella serata legnanese potrebbe aver rappresentato l’ultima uscita estiva per i podisti del Bocconi Sport Team, ma anche se non vi saranno altre occasioni a brevissima scadenza, i nostri torneranno comunque protagonisti fin dai primi di settembre con le altre performance che li attendono, insieme ovviamente a tutti coloro che vorranno unirsi al gruppo nel prossimo futuro per aumentare la compagnia ed il divertimento.

Ultimo aggiornamento 16/07/2012 - 10:57:14