Facebook pixel Selezione - Università Bocconi Milano
logo stampa

Selezione

Corsi di laurea a.a. 2023/24



Il test Bocconi: struttura, gestione del tempo e preparazione

Struttura del Test e aree tematiche

Il test Bocconi online è composto da 50 domande a risposta multipla suddivise in 4 aree tematiche:

  • Matematica: 28 domande;
  • Comprensione del testo: 11 brani
  • Ragionamento numerico: 6 domande
  • Pensiero critico: 5 domande


MATEMATICA

Algebra:
— Saper svolgere e manipolare espressioni algebriche contenenti polinomi, potenze e radicali
— Saper risolvere ed interpretare equazioni di primo e secondo grado in una variabile
— Saper ricavare, data una relazione tra varie quantità, una quantità in funzione delle altre
— Saper risolvere ed interpretare disequazioni di primo e secondo grado in una variabile
— Saper risolvere ed interpretare sistemi di equazioni di primo e secondo grado in due variabili
— Saper manipolare espressioni e risolvere equazioni e disequazioni di primo e secondo grado contenenti valori assoluti

Funzioni:
Comprendere il significato della notazione matematica e saper manipolare formule di vario tipo.
Comprendere il siginificato dei concetti di funzione, funzione inversa e composizione di funzioni. Saper riconoscere ed usare i grafici delle funzioni elementari (potenze, logaritmi, esponenziali, valore assoluto)

Geometria Piana:
Conoscere e saper utilizzare le formule fondamentali delle principali figure piane: triangoli, rettangoli, quadrati, trapezi, cerchi.

Geometria Analitica:
Conoscere e saper utilizzare i fondamenti della rappresentazione analitica della geometria: punti e distanze tra punti.
Conoscere e saper interpretare le equazioni analitiche e le proprietà delle rette: rette parallele, perpendicolari, coefficiente angolare, intersezione tra rette, ecc.
Conoscere e saper interpretare le equazioni analitiche e le proprietà di parabole e circonferenze. Conoscere e saper interpretare i legami tra le posizioni relative di una retta e di una circonferenza/parabola e le loro equazioni.

Trigonometria:
Conoscere e saper utilizzare le identità goniometriche e trigonometriche fondamentali. In particolare conoscere le funzioni seno, coseno e tangente, le loro rappresentazioni grafiche e le applicazioni ai triangoli rettangoli.

Insiemi:
Conoscere e saper usare gli elementi di base della teoria degli insiemi: inclusione, unione, intersezione, complementare, prodotto cartesiano

Logaritmi/Esponenziali:
Conoscere il significato delle forme esponenziali e logaritmiche
Saper risolvere e interpretare semplici equazioni, disequazioni, anche grafiche, che includono logaritmi ed esponenziali
Conoscere e saper interpretare le identità fondamentali che coinvolgono logaritmi ed esponenziali

Matematica Discreta:
Conoscere le formule di calcolo combinatorio (permutazioni, disposizioni con e senza ripetizione, combinazioni) e saperle applicare a semplici problemi.
Saper risolvere semplici problemi di conteggio (regola della somma, del prodotto)

Numeri:
Conoscere e saper utilizzare le proprietà di ordinamento dei numeri reali in relazione alle operazioni fondamentali (somma, prodotto, ecc)
Conoscere e saper utilizzare le percentuali
Saper risolvere semplici problemi che coinvolgono varie unità di misura e le conversioni tra esse.

Probabilità:
Saper applicare le proprietà base della probabilità per la risoluzione di problemi
Conoscere e saper applicare le proprietà di base di una misura di probabilità (probabilità di unione e intersezione di eventi, teorema della probabilità totale, probabilità condizionata, teorema di Bayes)

Problem solving:
Saper risolvere semplici problemi applicativi di varia natura

Statistica:
Saper desumere frequenze relative e assolute, congiunte e condizionate da distribuzioni di frequenza raccolte in tabelle o diagrammi.
Conoscere le formule delle misure di sintesi fondamentali di centralità e dispersione e saperle calcolare da distribuzioni di frequenza o dati sfusi.


COMPRENSIONE DEL TESTO

L'obiettivo di queste domande è quello di verificare la comprensione del testo e la capacità di elaborare le informazioni in esso contenute. Si raccomanda di leggere attentamente i brani. Una volta terminata la lettura, seguono alcune domande. Per rispondere correttamente è necessario aver assimilato il senso e le informazioni contenute nel testo: alcune di queste domande sono infatti di verifica della comprensione di informazioni chiaramente esplicitate, altre sono relative al significato implicito del brano nel suo complesso o di alcune sue parti.


RAGIONAMENTO NUMERICO

Per affrontare queste domande, non è necessario possedere avanzate conoscenze di matematica, poiché di volta in volta il compito consiste nel risolvere il problema presentato principalmente tramite il ragionamento e ponendo attenzione ai dati a disposizione. Quando è necessario svolgere dei conti, questi sono generalmente semplici, e il più delle volte la difficoltà maggiore sta nel riuscire a leggere correttamente un grafico o una tabella, e capire in questi, quali sono le informazioni che realmente servono, e quelle che sono inutili per la soluzione del problema.


PENSIERO CRITICO

Il “critical thinking” riguarda la capacità di concettualizzare, applicare, analizzare, sintetizzare e/o valutare attivamente e abilmente le informazioni.
Verrà messa alla prova la capacità dei candidati di comprendere ed interpretare il significato di un testo, trarne delle conclusioni o escluderne implicazioni in base alle sole informazioni in esso contenute (esplicitamente o implicitamente).

Nella prima tipologia di domande saranno presentati dei dati e delle proposizioni. Il candidato dovrà dire quali proposizioni siano vere (oppure false) rispetto solamente ai dati forniti.

Nella seconda tipologia di domande sarà presentato un breve brano che include un certo numero di asserzioni destinate a comunicare delle informazioni o a convincere il lettore di un’opinione. Il brano è seguito da un’affermazione e il candidato deve decidere se questa informazione, in base a quanto riportato nel brano, sia vera, falsa oppure non sia possibile ricavare questo dato dal testo perché mancano informazioni.





Gestione del tempo e attribuzione punteggi

Il test ha una durata di 75 minuti.


Ogni studente sceglie in autonomia quali risposte dare e se/quante domande affrontare. 

I quesiti sono distribuiti all'interno della prova in modo casuale sia per livello di difficoltà sia per argomento.

Il tempo di risoluzione dei quesiti può variare in funzione della tipologia di quesito.

E' importante che il candidato sviluppi una buona gestione del tempo a sua disposizione, mostrandosi flessibile nel passaggio da un quesito all'altro e sapendo elaborare una personale strategia che tenga conto delle proprie aree di forza e debolezza.

E' altresì utile sfruttare al meglio gli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma di webtesting, che consente, ad esempio, di evidenziare un quesito per poi tornarci in un secondo momento. 


I punteggi del test sono calcolati secondo le seguenti regole:

  • risposta esatta: 1 punto
  • risposta omessa: 0 punti
  • risposta errata: -0,2.
    Fanno eccezione alcuni quesiti dell’area di “pensiero critico” che prevedono tre opzioni di risposta e dunque comportano una penalizzazione di -0.33

I candidati che avranno ottenuto al test Bocconi un punteggio totale inferiore a 17 (con penalità) non saranno considerati valutabili ai fini della selezione.

In aggiunta alla soglia minima generale di 17 su 50 punti, i candidati che avranno indicato il corso "Bachelor in Mathematical and Computing Sciences for Artificial Intelligence" tra le proprie scelte, dovranno inoltre aver totalizzato un punteggio minimo pari a 11 su 28 nell'area tematica di "matematica". 



Misure di supporto per candidati con DSA o disabilità

Secondo la normativa vigente (Legge 17/1999 e 170/2010) e le linee guida della CNUDD (Conferenza Nazionale Universitaria dei Delegati per le Disabilità) l'Università Bocconi si impegna ad applicare le migliori soluzioni affinché lo svolgimento del test di selezione sia adeguato alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità, anche temporanea, o con DSA (es.: dislessia, discalculia).

Maggiori approfondimenti sulle modalità di richiesta delle misure di supporto sono disponibili nella pagina dedicata ai candidati con DSA o disabilità


Come prepararsi al test: simulazione online

Non esistono manuali ufficiali di preparazione al test online Bocconi, ma puoi esercitarti sui contenuti del test attraverso la simulazione online.

Inoltre, è consigliabile fare riferimento alla sezione "struttura del test e aree tematiche" per verificare l'elenco di argomenti sui quali basare la propria preparazione in vista della prova di selezione. 


La simulazione online è composta da 50 domande, da svolgere in 75 minuti, regolati da un timer. 

A differenza del test online Bocconi che svolgerai per la selezione, durante la simulazione non sarà attivo un sistema di monitoraggio del candidato e al termine della simulazione potrai revisionare la tua performance (domande errate, corrette, omesse).

Se frequenti una scuola italiana in Italia, accedi qui alla simulazione online.


Se frequenti una scuola all'estero o una scuola internazionale in Italia, accedi alla simulazione dalla pagina dedicata ai candidati internazionali.



Test online: quando e come iscriversi e sostenerlo

Quando iscriversi e sostenere il test

Il test online Bocconi viene erogato tramite apposita piattaforma di webtesting esterna, implementata con un sistema di proctoring che monitorerà il candidato durante lo svolgimento della prova:

Piattaforma di webtesting Bocconi

Da quel momento, sarà possibile registrarsi al test e scegliere la data in cui sostenere la prova.
I candidati potranno sostenere il test a partire dal 20 luglio.

Test online Bocconi
disponibile dal 20 luglio 2022 (tardo pomeriggio) a fine marzo 2023*


*Una volta che il candidato avrà fatto accesso alla piattaforma, visualizzerà un calendario con le varie date disponibili tra cui potrà scegliere, a sua discrezione, per sostenere il suo test online.


La piattaforma di webtesting NON sarà a disposizione nei seguenti giorni:

  • dal 6 al 21 agosto 2022 (compresi)
  • dal 20 al 30 settembre 2022 (compresi)
  • dal 24 dicembre 2022 al 1 gennaio 2023 (compresi)
  • dal 24 gennaio al 2 febbraio 2023 (compresi)
  • dal 1 al 5 aprile 2023 (compresi)

Attenzione! La piattaforma di webtesting chiuderà qualche giorno prima della scadenza per presentare la domanda di ammissione (ad esempio l'ultimo giorno utile per svolgere il test per la Early Session è il 19 settembre; le domande online per la Early session chiuderanno il 22 settembre ore 15:00).
Il candidato dovrà quindi organizzarsi per tempo e sostenere almeno un tentativo di test prima della chiusura della piattaforma (19 settembre) per potersi candidare all Early Session.

Il candidato potrà sostenere il test un massimo di 3 volte all'interno di tutto il periodo sopra indicato (non 3 volte per ogni sessione di selezione, ma 3 volte in totale per tutto l'anno accademico).
Per ogni tentativo potrà scegliere a sua discrezione una data tra quelle in cui la piattaforma è disponibile.
I tentativi non potranno essere svolti nè lo stesso giorno nè in due o più giorni consecutivi tra loro. 

Sono titolati a svolgere il test online esclusivamente i candidati già diplomati oppure che otterranno il diploma di scuola superiore nell'anno scolastico 2022/23 (luglio 2023). 
Al candidato che avrà sostenuto la prova non avendone i requisiti (ad esempio studenti diplomandi in anni scolastici successivi) verrà annullata la prova e sarà escluso dai futuri round di selezione. 


Come iscriversi al test online Bocconi

La piattaforma di webtesting su cui registrarsi per sostenere il test online è esterna:

Piattaforma di webtesting Bocconi


Al primo accesso alla piattaforma di webtesting, sarà richiesta la creazione di un account personale.
Una volta creato l’account, il candidato potrà fare login alla piattaforma per tutte le successive volte con le sue credenziali.

All’interno della piattaforma il candidato potrà:

  • visualizzare le date disponibili per sostenere il test online Bocconi e prenotare uno slot
  • acquistare un “tentativo” di test (max 3 tentativi per anno accademico)
  • sostenere la prova di selezione online
  • visualizzare il risultato dei tentativi già svolti e scaricare i suoi Score Report (attestato di punteggio del test)

Per ogni tentativo di test è richiesta una quota di iscrizione pari a € 60.
L’accesso alla prova di selezione è vincolato all’acquisto della quota di iscrizione. 

E’ possibile prenotare uno slot ed acquistare un tentativo in anticipo, per poi accedere successivamente alla piattaforma e svolgere il test online.

Dopo la prenotazione e l'acquisto di un tentativo di test, sono necessarie circa 48 ore affinchè il test sia fruibile dal candidato (ad esempio: sarà necessario completare l'acquisto entro il 17 settembre per poter sostenere il test il 19 settembre, e così via).

Una volta ottenuto il risultato del test, il candidato sceglie autonomamente se presentare domanda di ammissione alla prima sessione di selezione utile e, se ha svolto più di un tentativo, quale risultato utilizzare tra quelli ottenuti. 


Istruzioni per svolgere il test online

Istruzioni e regole di comportamento

Per prepararti e svolgere il test online Bocconi al meglio, è indispensabile che tu sia a conoscenza dei requisiti tecnici e dei dispositivi richiesti, delle regole di comportamento che sarai tenuto a rispettare, e dei vari passaggi che dovrai svolgere il giorno del test per avviare e concludere correttamente il test. 

Nella sezione "focus on" di pagina trovi il documento pdf "istruzioni e regole di comportamento" che include tutte le informazioni utili per il tuo test.

 


Assistenza tecnica e contatti utili

Per informazioni relative all'acquisto dei tentativi di test tramite piattaforma di webtesting, cambio data, politiche di rinuncia e rimborso, è necessario contattare: teststore@giuntipsy.com


Per problemi tecnici e/o disconnessione durante il test, il candidato dovrà scrivere una mail al servizio di supporto tecnico con oggetto “EXTRA”: ubtest@giuntipsy.com

Il servizio di assistenza tecnica dedicato al test online è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00 (ora italiana). Eventuali segnalazioni pervenute in orari o giorni diversi saranno prese in carico prima possibile, alla riattivazione del servizio. 


ATTENZIONE!
Le segnalazioni di problemi tecnici devono pervenire entro le 24 ore successive, rispetto al giorno in cui hai sostenuto o avresti dovuto sostenere il test. Se entro 24 ore dalla tua segnalazione non hai ricevuto riscontro, ti invitiamo a contattarci nuovamente via e-mail all’indirizzo ubtest@giuntipsy.com.

 
 

Per informazioni e chiarimenti relativi alle modalità di svolgimento del test, alle regole di comportamento, ecc. scrivi una e-mail a: ufficioammissioni@unibocconi.it 

Contatto telefonico:  02.5836.3344

Si segnala che il numero indicato non risponde a tematiche relative ad assistenza tecnica. 




Ultimo aggiornamento 19/09/2022 - 10:44:28