Immagine sezione
Logo Bocconi

Corso di perfezionamento per Giuristi d’impresa - IV edizione

Anno accademico 2015-2016

Obiettivi
 

Il corso, alla sua quarta edizione, si propone di far acquisire ai partecipanti un bagaglio di conoscenze specialistiche, teoriche e pratiche, sulle tematiche che il giurista e l’avvocato d’impresa sono chiamati ad affrontare nella propria attività quotidiana.

Il programma prevede una prima parte dedicata alla introduzione alla contabilità, alla disciplina giuridica del bilancio ed ai principi contabili internazionali, nonché alla finanza aziendale ed alla fiscalità del reddito di impresa; una seconda parte dedicata al diritto societario, con particolare attenzione alla disciplina degli emittenti, prevedendo un’ampia trattazione dei principali aspetti del diritto societario “vivente” quali assetti proprietari e corporate governance, assemblea, consiglio di amministrazione e sistema dei controlli interni, operazioni sul capitale e di finanza straordinaria, gruppi, direzione e coordinamento - ed alla disciplina degli intermediari finanziari; una terza parte dedicata al diritto antitrust, al diritto fallimentare, delle procedure concorsuali, alle ristrutturazioni dei debiti, al diritto penale dell’impresa, nonché ai contratti di acquisizione.

 

Destinatari
 

Il corso si rivolge ai laureati in discipline giuridiche ed economiche, avvocati, dottori commercialisti, revisori dei conti, nonché ad operatori nelle aree affari generali e societari delle imprese.

La Faculty si riserva di ammettere al corso un numero limitato di laureandi, nonché di laureati in altre discipline.


Struttura

Le lezioni teoriche, affidate ad autorevoli accademici, saranno affiancate da seminari affidati ad importanti esponenti aziendali e professionisti (responsabili delle segreterie societarie dei bilanci e dell’internal audit di primari gruppi italiani, manager d’azienda, avvocati d’affari, notai e magistrati).

Il corso prevede lo svolgimento di 105 moduli – di un’ora e trenta ciascuno –distribuiti in 30 giornate, per un totale di 22 settimane, comprensivi di un seminario che si terrà presso la sede di Borsa Italiana, dedicato ai mercati ed organizzato in collaborazione con Academy, Centro di formazione del London Stock Exchange Group.

 

Didattica

L’accesso ad una biblioteca virtuale e-learning permetterà ai partecipanti di scaricare il materiale didattico e gli approfondimenti delle tematiche affrontate nelle lezioni e nei seminari. Le attività sulla piattaforma e-learning saranno assistite da un tutor online, al quale sarà possibile inviare quesiti di approfondimento.

Tutti gli iscritti avranno inoltre libero accesso alla Biblioteca, alle Aule Informatiche ed alla rete Wi-Fi dell'Università Bocconi.

 

Organizzazione

Le lezioni si terranno presso l’Università Bocconi il giovedì pomeriggio dalle 14.00 alle 17.30/19.30 (8 giornate di 2 ovvero 3 moduli ciascuna) ed il venerdì  dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30 (22 giornate di 4 moduli ciascuna).

La frequenza di almeno l’80% delle lezioni è condizione necessaria ai fini del rilascio del diploma riconosciuto dall’Università Bocconi.
 

Crediti formativi

Accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Milano per 20 CFP (anno solare 2015) e 20 CFP (anno solare 2016).
Accreditato presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano per 158 CFP.

 

Programma

Lezione introduttiva (1 modulo)

Introduzione alla contabilità (10 moduli)

Disciplina giuridica del bilancio (8 moduli)

Introduzione ai principi contabili internazionali (7 moduli)

Elementi di finanza aziendale per giuristi (8 moduli)

La fiscalità del reddito d’impresa (6 moduli)

Diritto societario (26 moduli)

Il governo societario degli emittenti. Il sistema di controllo interno (7 moduli)

Disciplina dell’informativa di mercato (2 moduli)

Disciplina degli intermediari finanziari (4 moduli)

Diritto antitrust (6 moduli)

Diritto fallimentare e delle procedure concorsuali (2 moduli)

L’esperienza delle ristrutturazioni (3 moduli)

Diritto penale dell’impresa (7 moduli)

I contratti di acquisizione (4 moduli)

Le Autorità di regolazione e vigilanza (4 moduli)

Tecniche della negoziazione (4 moduli)

 

Faculty

Prof. Alberto Alessandri - Professore Senior di Diritto penale commerciale, Università Bocconi

Prof. Filippo Annunziata – Professore Associato di Diritto dell’economia, Università Bocconi

Prof.ssa Gaia Balp - Assistant Professor di Diritto commerciale, Università Bocconi

Prof. Luigi A. Bianchi – Professore Ordinario di Diritto commerciale, Università Bocconi

Prof. Cesare Cavallini – Professore Ordinario di Diritto processuale civile, Università Bocconi

Prof. Mario Cera – Professore Ordinario di Diritto commerciale, Università di Pavia

Prof. Angelo Contrino – Professore Associato di Diritto tributario, Università Bocconi

Prof. Maurizio Dallocchio – Professore Ordinario di Finanza aziendale, Università Bocconi

Avv. Andrea Giannelli - Ricercatore di Diritto commerciale, Università Bocconi

Prof. Giuseppe Franco Ferrari - Professore Ordinario di Diritto pubblico comparato, Università Bocconi

Prof. Federico Ghezzi – Professore Ordinario di Diritto commerciale, Università Bocconi

Prof. Piergaetano Marchetti – Professore  Emerito di Diritto commerciale, Università Bocconi

Avv. Andrea Manzitti – Professore a contratto di Diritto tributario, Università Bocconi

Prof. Francesco Mucciarelli - Professore Associato di Diritto penale, Università Bocconi

Prof. Mario Notari – Professore Ordinario di Diritto commerciale, Università Bocconi

Prof. Lorenzo Pozza – Professore Associato di Economia aziendale, Università Bocconi

Prof. Giuseppe Sbisà - già Professore Ordinario di Diritto civile, Università degli Studi di Milano-Bicocca

Prof. Giovanni Strampelli - Assistant Professor di Diritto commerciale, Università Bocconi

Prof. Marco Ventoruzzo – Professore Ordinario di Diritto commerciale, Università Bocconi

 

Avv. Piergiuseppe Biandrino - General Counsel, Edison S.p.A.

Dott. Luca Cencioni - Responsabile Unità Principi e Norme Amministrative di Eni S.p.A.

Avv. Stefano Cacchi Pessani - Avvocato in Milano e docente incaricato, Università Bocconi

Avv. Francesco Chiappetta – Senior Advisor Governance, Pirelli & C. S.p.A.

Avv. Antonino Cusimano - Responsabile della Funzione Corporate and Legal Affairs, Telecom Italia S.p.A. e docente incaricato, Università Bocconi

Dott. Federico D’Andrea - Responsabile Audit, Telecom Italia S.p.A.

Dott.ssa Livia Gasperi - Direttore della Divisione Corporate Actions & Corporate Supervision, Borsa Italiana S.p.A.

Avv. Francesco Gatti - Avvocato in Milano

Dott. Paolo Grandi - Responsabile Segreteria Generale del Consiglio di Sorveglianza, Intesa Sanpaolo S.p.A.

Dott.ssa Francesca Fiecconi - Magistrato presso la Corte di Appello di Milano

Dott. Filippo Laurini - Notaio in Milano

Avv. Massimo Mantovani - Chief Legal and Regulatory Affairs, Eni S.p.A.

Avv. Francesco Marotta - Restructuring Law Leader, Ernst Young

Dott. Daniele Monarca - Dottore Commercialista, già docente di bilancio, Università Bocconi

Dott. Enrico Parazzini - Non Executive Independent Director, Pininfarina S.p.A., già CFO di Telecom Italia S.p.A.

Dott. Paolo Scaroni  - Deputy Chairman Rothschild Group, già Vice-Presidente London Stock Exchange Group, già A.D. di Eni S.p.A.

Dott. Filippo Zabban - Notaio in Milano


Direttore del corso
Prof. Luigi A. Bianchi

Coordinatore Scientifico  
Prof.ssa Gaia Balp  

Coordinatore Operativo  
Avv. Chiara Cucurnia


Modalità di selezione e iscrizioni
 

Le lezioni avranno inizio venerdì 25 settembre 2015 e termineranno venerdì 11 marzo 2016.

Il corso prevede l’accesso a un numero limitato di partecipanti.

La selezione dei partecipanti verrà svolta dalla Faculty in sede di ammissione delle candidature.

Sono previste due sessioni di ammissione.

 

Prima sessione

invio domanda di ammissione: entro il 21 luglio 2015

comunicazione esito selezione: entro il 27 luglio 2015

iscrizione: dal 27 al 31 luglio 2015

 

Seconda sessione

invio domanda di ammissione: entro il 3 settembre 2015

comunicazione esito selezione: entro il 7 settembre 2015

iscrizione: entro l’11 settembre 2015

Sarà comunque data priorità alle domande pervenute entro il 21 luglio 2015.

La domanda di ammissione è compilabile online all’indirizzo www.unibocconi.it/giuristidimpresa.

 

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è di € 4.000,00

da versare tramite bonifico bancario a favore di:

Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano,

via Sarfatti 25, presso Banca Popolare di Sondrio,

agenzia 11 di Milano, via Bocconi 8

IBAN: IT55 E056 9601 6100 0000 2000 X88;

Cod. swift: POSO IT 22.

citando nella causale il nome e cognome del partecipante e il codice di riferimento 39101.

La quota di partecipazione può essere versata anche in due rate:

acconto di € 1.000,00 al momento dell’iscrizione;

saldo di € 3.000,00 entro e non oltre l’11 settembre 2015.

I partecipanti alla seconda sessione di selezione dovranno versare l’intera quota all’atto dell’iscrizione al corso, e comunque entro e non oltre l’11 settembre 2015.

 

Per maggiori informazioni:

Avv. Chiara Cucurnia

giuristidimpresa@unibocconi.it

 

Ultimo aggiornamento 13/05/2019 - 15:51:20

In questa sezione