Immagine sezione
Logo Bocconi

Mario Monti

Mario Monti è Presidente dell’Università Bocconi. Da febbraio 2014 presiede il Gruppo di alto livello sulle risorse proprie dell'Unione Europea.

È stato Presidente del Consiglio dei Ministri (novembre 2011-aprile 2013) e Ministro dell’Economia e delle Finanze (novembre 2011-luglio 2012).

Nel novembre 2011 è stato nominato Senatore a vita dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Da maggio 2014 è membro della Académie des Sciences morales et politiques.

Da dicembre 2015 presiede il primo Advisory Group di Transparency International EU.

É membro del Council on the Future of Europe del Berggruen Institute ed è Presidente onorario di Bruegel, il think-tank europeo da lui fondato nel 2005.

Per dieci anni è stato Commissario Europeo incaricato prima al Mercato Interno, Servizi Finanziari e Politica Fiscale (1995-1999) e, successivamente, alla Concorrenza (1999-2004).

È autore del rapporto al Presidente della Commissione Europea sul tema “Una nuova strategia per il mercato unico” (maggio 2010).

Le sue pubblicazioni riguardano in particolar modo l'economia monetaria e finanziaria, la finanza pubblica, le politiche per la concorrenza e le dimensioni economiche e politiche dell'integrazione europea.

Nato a Varese nel 1943, si è laureato all'Università Bocconi e ha compiuto studi post-laurea alla Yale University. Prima di diventare Commissario Europeo è stato professore di economia e Rettore alla Bocconi.

Ultimo aggiornamento 22/07/2016 - 14:40:15