Facebook pixel Inclusive Gender Equality Plan - Università Bocconi Milano
logo stampa

Inclusive Gender Equality Plan

La Bocconi si impegna a costruire un'università fondata sulla diversità e l’inclusione. Con studenti e studentesse, faculty, staff, alumni e alumnae provenienti da oltre 100 paesi del mondo la diversità è parte integrante dell’ethos Bocconi. Perseguiamo gli obiettivi che ci prefissiamo nella ricerca e nella formazione in un contesto fisico e intellettuale in cui i membri della comunità Bocconi ricevano – e offrano vicendevolmente – eguaglianza di opportunità e trattamento, indipendentemente dal proprio genere, dalla propria identità di genere, dall’orientamento sessuale, dalla nazionalità, dall’etnia, dalla religione, dallo stato di disabilità, dall’età o dalla condizione economica.

Diversità e inclusione sono diventati elementi chiave delle priorità strategiche complessive dell’Università Bocconi e questo Inclusive Gender Equality Plan è un segno ulteriore dell'importanza che attribuiamo al tema: il report mappa la diversità all'interno della comunità Bocconi, delinea le pratiche di inclusione dell'Università e definisce un'agenda per le iniziative e le procedure future.

Per ulteriori informazioni sulle politiche di diversità e inclusione in Bocconi, è possibile contattare la Prorettrice per la Diversità e l’Inclusione, Professor Catherine E. De Vries, catherine.devries@unibocconi.it.


Ultimo aggiornamento 27/01/2022 - 10:39:15