Immagine sezione
Logo Bocconi

Attivare uno stage con l'Università Bocconi

PRIMA DI ATTIVARE UNO STAGE È UTILE SAPERE CHE:

L’Università Bocconi sostiene e promuove lo stage quale opportunità formativa per studenti e laureati che vogliano sperimentarsi nell’applicazione di quanto appreso nel proprio percorso di studi in un contesto lavorativo. Lo stage rappresenta, pertanto, un momento di collaborazione sul piano formativo che non può configurarsi in alcun modo come rapporto di lavoro.

È possibile attivare uno stage con:

studenti regolarmente iscritti ad un corso di laurea o ad un Master Universitario
laureati e diplomati Master fino a 12 mesi dal conseguimento del titolo

L’intera gestione dello stage avviene su JobGate, il portale stage dell’Università che permette all’Azienda/Istituzione di:

  • richiedere l’attivazione di nuovi stage;
  • monitorare stage in corso e conclusi;
  • richiedere variazioni degli stage in corso (interruzioni, proroghe, sospensioni, ecc.); scaricare la relativa documentazione;
  • effettuare le valutazioni di stage;

Per l’avvio di ogni nuovo stage l’Università propone una Convenzione Singola di Tirocinio, un accordo sottoscritto dai rappresentanti legali dell'Università e dell'Azienda/istituzione e dallo stagista, contenente diritti e doveri delle parti e di cui il progetto formativo individuale è parte integrante. La convenzione singola di tirocinio è un documento indispensabile da richiedere prima dell'avvio di ogni stage.

TEMPI DI ATTIVAZIONE

Per conoscere in dettaglio il processo di avvio e formalizzazione di uno stage si suggerisce all’Azienda/istituzione di avvalersi dello schema sotto riportato e delle FAQ.


MODALITÀ E TEMPI DI ATTIVAZIONE DELLO STAGE


  • L’azienda si registra sul Portale JobGate;
  • L’Ufficio Employer Relations verifica la registrazione;
  • Se l’esito è positivo, l’azienda viene accreditata a JobGate. Se l’azienda è già accreditata (ha già attivato stage) seguire direttamente dal punto 2.


1. REGISTRAZIONE

(5 giorni lavorativi)

L’azienda richiede l’attivazione del nuovo stage in JobGate, inserendo il numero di matricola del candidato selezionato e compilando il progetto formativo online.



2. RICHIESTA DI ATTIVAZIONE

(entro il lunedì precedente l’inizio dello stage)

L’Università verifica e approva il progetto formativo, attiva lo stage ed espone in JobGate il documento di Convenzione Singola di Tirocinio.

Il documento di stage viene firmato da azienda e tirocinante e restituito all’Università per la firma. La copia digitale completa di tutte le firme è disponibile su JobGate.



3. AVVIO





















Se l’Azienda/istituzione è già registrata a JobGate è sufficiente inserire il Progetto Formativo online con almeno 5 giorni lavorativi di anticipo sulla data prevista d'avvio stage. Se l'azienda deve invece registrarsi servono in media complessivamente tra i 15 e i 20 giorni in totale dalla data di registrazione alla data di inizio stage.

N.B. In caso di stage extracurriculare le tempistiche di avvio stage potrebbero variare in quanto subordinate:

  • alla consegna da parte del tirocinante all’Università della DID (dichiarazione di inizio disponibilità) e del PSP (patto di servizio personalizzato)
  • alla comunicazione del codice della COB da parte dell’azienda all’Università

N.B. Se lo stage si svolge in una Regione diversa dalla Lombardia, visti i particolari adempimenti richiesti dalle singole normative, si invitano le aziende/istituzioni a contattare l’Università con anticipo rispetto alle tempistiche sopra indicate.


INFORMAZIONI UTILI:

Ruoli e responsabilità

Stage curriculare ed extracurriculare

Normativa di riferimento

FAQ employer


Ultimo aggiornamento 18/06/2018 - 18:30:52