Immagine sezione
Logo Bocconi

Selezione

Corsi di Laurea Magistrale A.A. 2019/20

Tipologia candidato


Possono partecipare alla selezione per l'a.a. 2019-2020 (in qualunque sessione), i candidati che conseguiranno/abbiano conseguito entro il mese di ottobre 2019 (comunque entro la prima sessione o il primo appello di laurea dopo la pausa estiva) una laurea di I livello presso un'università italiana oppure un titolo straniero undergraduate. Verifica qui quali sono riconosciuti come idonei e validi.

Il titolo deve essere ottenuto al più tardi:

  • entro ottobre 2019;
  • oppure entro la prima sessione di laurea disponibile dopo l'estate, nel caso in cui questa abbia luogo successivamente ad ottobre 2019.

Si ricorda ai soli candidati al programma China MIM che il requisito di laurea è richiesto entro luglio 2019.


La tipologia di candidato dipende dall'Università di provenienza:


CANDIDATI BOCCONI

Si considerano candidati Bocconi i laureati o laureandi triennali dell'Università Bocconi.

Per i candidati Bocconi non è richiesta alcuna verifica relativa all'assolvimento dei debiti formativi aggiuntivi in quanto la provenienza dalla facoltà di Economia dell'Università Bocconi e la prevista selezione si ritengono elementi di verifica del possesso di requisiti curriculari e dell'adeguatezza della personale preparazione.
Ai candidati Bocconi verrà offerto circa il 65% del totale dei posti disponibili ed, in particolare, nella "sessione anticipata", fino ad un massimo del 60% dei posti disponibili.

Possono partecipare alla Sessione Anticipata gli iscritti “in corso” (PDF) di terzo  anno nell’a.a. 2018-2019 che, entro il 31 luglio 2018, hanno acquisito almeno 110 crediti formativi (tra quelli previsti in piano studi per il primo e secondo anno di corso) con media ponderata almeno pari a 28 trentesimi.

Possono partecipare alla Sessione Carriera i candidati che hanno acquisito almeno 110 crediti (vengono considerati esami, stage registrato, idoneità) entro il mese di aprile 2019.


CANDIDATI ITALIANI 

Si considerano candidati italiani i laureati o laureandi triennali di altra università italiana (non Bocconi).

Questi studenti potranno essere valutati a condizione che rispettino i seguenti requisiti curriculari specifici che variano a seconda del biennio di interesse.

Corso di laurea magistrale Bocconi di interesse

Classe di laurea triennale accettata

Bienni delle classi “economico/aziendali
(LM-16, LM-56 e LM-77) 

Management (in italiano e in inglese);
Marketing Management (in italiano e in inglese);
Amministrazione, finanza aziendale e controllo (in italiano e in inglese);
Finanza (in italiano e in inglese);
Economia e legislazione per l’impresa (in italiano);
International Management (in inglese);
Economics and Management in Arts, Culture, Media and Entertainment (in inglese);
Economics and Management of Government and International Organizations (in inglese);
Economic and Social Sciences (in inglese);
Economics and Management of Innovation and Technology (in inglese).

 

L18
L33
L36


Biennio della classe di “scienze politiche
(LM-62)

Politics and Policy Analysis

L18
L33
L36

Biennio di classe di “scienze statistiche
(LM-82)

Data Science and Business Analytics

L18
L33
L41

Biennio di classe di "Tecniche e metodi per la società dell'informazione" (LM-91)

— Cyber Risk Strategy and Governance

L18
L33
L8
L9
L31

Gli studenti provenienti da altre classi potranno partecipare alla selezione solo se in possesso delle seguenti condizioni (.pdf).

Si segnala che, grazie ad una recente revisione (marzo 2019) dei criteri ministeriali, si è ampliata la rosa dei settori scientifico-disciplinari riconosciuti per il corso Data Science and Business Analytics includendo nell'elenco dei settori riconosciuti anche INF/01.

In ogni caso, anche in presenza dei requisiti minimi indicati, il Direttore del Corso di Laurea Magistrale per cui ci si sta candidando valuterà l'ammissibilità di questi candidati considerando la coerenza del profilo e/o del piano studi rispetto al programma.

Si valutano in via preferenziale i profili dei candidati il cui corso di studi universitari di primo ciclo sia in corso al momento della presentazione della domanda di ammissione o concluso da non più di due anni e solo in subordine i profili degli altri candidati.

Modalità e criteri di selezione per i "Candidati Italiani" sono disponibili qui.



CANDIDATI INTERNAZIONALI

Si considerano candidati internazionali i laureati o laureandi triennali di università estere. Per maggiori informazioni è possibile visitare l'international site, clicca qui.

Si precisa che:

  • gli studenti iscritti ad un programma Double Degree partecipano alle selezioni a seconda di quale è l'Università di prima iscrizione. Ad esempio: studente iscritto ad Università ITALIANA in programma Double Degree con Università Statunitense, partecipa alle selezioni come Candidato ITALIANO

  • gli studenti iscritti ad un programma di studi presso l’Universita’ di San Marino per cui ci siano specifici accordi di conseguimento di titolo di laurea italiano, con classe di laurea ministeriale italiana di “uscita”, possono partecipare alla selezione come candidati ITALIANI



CANDIDATI TRASFERITI DA ALTRE UNIVERSITA'

I candidati già laureati o trasferiti (in quanto già iscritti) da università italiane o estere devono partecipare alle selezioni secondo le modalità individuate in base all'Università nella quale hanno seguito il corso di primo livello. Seguono invece regole loro dedicate per quanto riguarda il riconoscimento dei crediti già acquisiti.

Ultimo aggiornamento 06/03/2019 - 12:07:32