Immagine sezione
Logo Bocconi

Legal Studies

Coordinatore: 
Mario NOTARI
 

Il PhD in Legal Studies, attivato per la prima volta a partire dall’anno accademico 2014-15, comprende e integra le aree di ricerca che caratterizzano i precedenti Dottorati in discipline giuridiche:  Diritto dell’impresa ed International law and economics.

Il programma ha l’obiettivo di formare studiosi in grado di condurre ricerca, in modo critico e indipendente, nelle discipline previste dal corso di studi, prestando particolare attenzione all’inquadramento metodologico e al legame tra diritto ed economia.

Dal secondo semestre del primo anno il dottorato prevede due distinti curricula caratterizzati da obiettivi formativi specifici:  

  • Business and social law “ ("Diritto dell'impresa"): in parte in lingua italiana e in parte in lingua inglese;
  • International law and economics”: interamente in lingua inglese.

I candidati, ammessi in base ad una procedura di selezione unica, dovranno optare, sin dal momento dell’ application, per una delle due specializzazioni.

Il curriculum in Business and social law ("Diritto dell'impresa") ha l’obiettivo di approfondire lo studio della disciplina dell'impresa organizzata, combinando interdisciplinarietà, apertura internazionale e approfondimento specialistico dei singoli settori del diritto positivo scelti dal candidato.

Lo studio delle scienze storiche e sociali completano gli studi economico-aziendali e legali in un percorso caratterizzato da rigore metodologico e flessibilità nell’articolazione del piano studi e delle attività di ricerca.

Il curriculum in International law and economics ha l’obiettivo di promuovere la ricerca dell’imponente e organico sviluppo della normativa internazionale che disciplina le relazioni economiche fra gli Stati e l’attività commerciale transnazionale degli operatori privati. Pur essendo di prevalente impostazione giuridica, il curriculum si occupa anche delle tematiche economiche e geopolitiche che sono alla radice delle discipline giuridiche; ne deriva un carattere marcatamente interdisciplinare e di aggregazione di più settori.

Si mira, pertanto, a fornire gli strumenti dei presupposti politico-economici e delle forme giuridiche tipiche in cui i processi menzionati sono nati e si evolvono costantemente, in vista di sviluppare un’autonoma capacità di analisi e di ricerca scientifica della disciplina dei vari settori dei rapporti economici internazionali: commerciale, monetario, finanziario, investimenti, etc.

Tutte le informazioni relative al PhD in Legal Studies sono disponibili sulla Program Homepage in inglese.

Ultimo aggiornamento 01/09/2016 - 13:09:46