Immagine sezione
Logo Bocconi

Le Schede Uniche Annuali della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) costituisce la struttura portante del sistema di Assicurazione Qualità previsto dal modello AVA (e adottato dall’Università Bocconi) nell’ambito della ricerca e della terza missione e rappresenta lo strumento attraverso il quale vengono presentate e descritte le informazioni principali utili a valutarne le risorse, le attività, le linee strategiche e gli output prodotti.

La SUA-RD si compone di tre parti, ciascuna delle quali suddivisa in più sezioni, secondo l’articolazione che segue:

Parte I: Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento, che contiene:

  1. Obiettivi di ricerca pluriennali (con riferimento temporale generalmente triennale);
  2. Riesame annuale della Ricerca Dipartimentale;
  3. Sistema di gestione (struttura del Dipartimento, eventuali gruppi di ricerca, sistema di Assicurazione Qualità interno);
  4. Risorse umane e infrastrutture (personale docente e tecnico-amministrativo, laboratori, attrezzature di ricerca e biblioteche).

Parte II: Risultati della ricerca, che contiene:

  1. Elenco dei prodotti di ricerca editi nell’anno dai docenti afferenti al Dipartimento;
  2. Dati di internazionalizzazione (output di ricerca con co-autori esteri e mobilità internazionale del corpo docente, in ingresso e in uscita);
  3. Elenco dei docenti del Dipartimento senza produzione scientifica;
  4. Indicazioni relative i progetti acquisiti da Bandi competitivi (tipo, durata, responsabile, finanziamenti ricevuti);
  5. Elenco di responsabilità e riconoscimenti scientifici relativi ai docenti afferenti al Dipartimento (premi, affiliazioni a società scientifiche, direzione di riviste scientifiche o di enti di ricerca, responsabilità di congressi, attribuzione di incarichi di insegnamento / ricerca all’estero).

Parte III: Terza missione, che con riferimento alle aree di specifico interesse presidiate dall’Università Bocconi, contiene un’elencazione, correlata da sintetici elementi descrittivi, di:

  1. Attività conto terzi (ricerca commissionata, prestazioni a tariffario, attività didattica o seminariale in conto terzi, altre entrate da attività commerciale);
  2. Attività di public engagement (pubblicazioni divulgative, organizzazione o partecipazione a incontri pubblici, partecipazione alla formulazione di programmi di pubblico interesse o a comitati per la definizione di standard e norme tecniche, etc.);
  3. Attività di formazione continua (a catalogo o su commessa, Educazione Continua in Medicina);
  4. Strutture di intermediazione (Career Service dell’Ateneo e incubatori d’imprese).

La SUA-RD viene compilata e aggiornata annualmente dalla Giunta di ciascun Dipartimento, per le parti I e II, e dalla Divisione Ricerca dell’Ateneo (con il coordinamento e la supervisione del Presidio di Qualità) per la parte III (che riguarda argomenti di competenza dell’Ateneo nel suo complesso), e serve anche come base di riferimento per lo sviluppo dei processi di autovalutazione e valutazione esterna.
 

Estratti Schede Uniche Annuali della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) (area ad accesso riservato)