Immagine sezione
Logo Bocconi

150° anniversario dell'Unità d'Italia

Il 17 marzo si è celebrato il 150° anniversario dell'Unità d'Italia.
La valenza simbolica delle celebrazioni rimanda ad un messaggio di identità e unità nazionale e testimonia l'impegno di valorizzare il territorio nazionale come espressione di realtà e peculiarità di tutte le Regioni che lo compongono.
Il sito ufficiale delle celebrazioni è: http://www.italiaunita150.it/

L'Università Bocconi è coinvolta in alcune attività finalizzate proprio all'evidenza dei valori che stanno alla base dell'identità e dell'unità nazionale.
In particolare, ha curato la mostra "Copyright Italia - Marchi, brevetti, prodotti dal 1948 al 1970", un'esposizione che ricostruisce gli anni dello sviluppo economico, scientifico e degli uomini e delle imprese che lo hanno determinato, lanciando uno sguardo alle scoperte che rivoluzioneranno la ricerca scientifica fino al 2061.
(Dal 24 marzo 2011 - Roma, Archivio Centrale dello Stato).

Il numero di aprile di Via Sarfatti 25 è stato interamente dedicato alla celebrazione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Tutta la comunità bocconiana si è poi resa partecipe di alcuni importanti e interessanti eventi: i professori Francesco Giavazzi e Fabrizio Onida fanno parte del comitato scientifico del Convegno Storico Internazionale della Banca d'Italia; il professor Marco Cattini è stato ideatore e curatore della mostra "ItalianiModenesi" (Modena - Foro Boario, dal 17 marzo al 5 giugno 2011)  mentre un'associazione di studenti ha organizzato in Università Bocconi la conferenza "150 anni dall'Unità d'Italia: quale federalismo per unificare il Paese?" (15 marzo 2011).

Infine, Università Bocconi Editore ha pubblicato il volume "Alfabeto italiano", di Giuliano Amato e Paolo Peluffo.
Giovedì 22 settembre gli autori saranno presenti in Bocconi,  in occasione dell'incontro "I centocinquant'anni dell'unità d'Italia visti dagli under 25" (Aula 1, Via Sarfatti 25, Milano).

Ultimo aggiornamento 19/06/2012 - 12:39:21