Immagine sezione
Logo Bocconi

Bocconi Soccer Cup 2017

Campo della palestra Unifit- 4 Maggio 201

COLCHONEROS CAMPIONI

Commento di Roberto Matteucci, Presidente della Sezione Calcio
Il 4 maggio è andata in scena, sul campo UniFit di via Bocconi 12, la kermesse conclusiva della Soccer Cup 2017. La manifestazione, ottimamente organizzata come sempre dallo staff di Bocconi Sport Team con Saverio, Arianna e Andrea al comando delle operazioni, ha coinvolto ben 16 squadre formate da studenti di tutti i corsi di laurea che hanno dato vita a tante emozionanti partite da febbraio ad aprile. Nonostante il tempo incerto e la pioggia che è caduta a tratti, rendendo piuttosto scivoloso il manto sintetico del campo, le squadre non si sono risparmiate e tutte le gare della serata hanno offerto uno spettacolo gradevole al pubblico presente, non troppo numeroso per via del meteo inclemente.

Torneo Femminile
La prima partita ha visto di fronte le due squadre femminili, entrambe composte dalle giocatrici che rappresentano Bocconi Sport Team, più la guest star Arianna, leader de le Groupie (di Gigi) che hanno dato vita ad una bella sfida insieme a le Abelinate condotte dalla zeneize Francesca.

Le Abelinate, seconde classificate. La squadra: Branz Giulia, Huang Lidanni, Marker Kinsey, Mereta Francesca (C), Montalbano Isabella, Pessina Lucrezia

Dopo un primo tempo equilibrato, nel quale le squadre vanno a segno una volta ciascuna con un bel botta e risposta made in USA fra Kinsey Marker e Mia Mastroianni e cercano di non scoprirsi troppo per limitare i rischi, la ripresa si dimostra molto più vivace e la contesa si risolve a favore delle Groupie con una grande prestazione di Antonella Fraioli che realizza due reti in rapida successione, facendo pendere la bilancia a favore dei propri colori. Nonostante un altro super-goal di Kinsey con un rasoterra da lontano, le Abelinate non riescono a tornare in partita e cedono il passo al team avversario al termine di un match comunque contraddistinto da grande fair play fra compagne di squadra che si danno appuntamento per la rivincita ai prossimi allenamenti.

Le Groupie, prime classificate. La squadra: Di Foggia Arianna (C), Fraioli Antonella, Grignani Maddalena, Kellerwessel Antonia, Mastroianni Mia, Raffaelli Carolina, Scalco Ludovica


Torneo Maschile
La successiva finale per il 3°/4° posto fra Ndannamo Dominamo e Pensionato vive soprattutto sulla caccia al titolo di capocannoniere della manifestazione da parte di Alessandro Carlini, dato che le squadre si presentano con gli uomini contati e in formazione rimaneggiata: evidentemente le semifinali perse sul filo di lana hanno lasciato nelle fila dei due team una certa amarezza e hanno reso meno sentita la finale di consolazione. Per tutto il primo tempo Michele Conte ingaggia un duello rusticano con il forte centrale avversario Augustinas Maniusis e cerca di tenere a galla i compagni, pur senza mai trovare la via del goal. Quando i biancocelesti del Pensionato sbloccano lo score con lo stesso difensore lituano, la stanchezza degli avversari fa scivolare lentamente gli azzurri verso il baratro di un’inevitabile sconfitta, che assume proporzioni più ampie nel secondo tempo, quando Carlini riesce a siglare la doppietta che lo proietta sul trono dei bomber del torneo e quando si materializza il tennistico 6-1 finale che regala il terzo posto al Pensionato.


Pensionato Bocconi, terzi classificati. La squadra: Carlini Alessandro (C), Faraone Lorenzo, Lenzi Giacomo, Maniusis Augustinas, Mannucci Lorenzo, Mazzoni Federico, Radjenovic Luka

La finalissima vede contrapporsi due team di veterani della Soccer Cup, ossia i Late Comers, quarti lo scorso anno e i Colchoneros, trionfatori due stagioni orsono. Assente il capitano e portiere titolare Acquas, fra i pali della squadra in maglia nera si schiera Licastro Callipo, in grado comunque di sfoderare una prestazione di tutto rispetto, salvando la propria porta in un paio di occasioni nei primi minuti. Gli avversari passano in vantaggio rubando un bel pallone sulla tre-quarti, ma nonostante le grandi parate del portiere nella fase successiva, Costantini trova lo spiraglio per ristabilire la parità già prima dell’intervallo.

Late Comers, secondi classificati. La squadra: Dal Canto Edoardo (C), Fausti Enrico, Garcea Nicola, Ghione Luca, Marinella Michele, Pellegrini Giovanni, Vavala Mario

Nella ripresa i Late Comers si riportano avanti sugli sviluppi di un calcio di punizione e sembrano poter prendere il sopravvento, fino a quando Vasco non inventa una strepitosa rete in ripartenza che spacca la partita. Poco dopo Costantini porta in vantaggio i Colchoneros e ci pensa ancora il funambolo brasiliano a mettere la propria firma sul match, beffando il portiere avversario con un delizioso lob da posizione defilata. Nel finale di gara sul campo si crea un po’ di nervosismo e ne fa le spese il bomber Dal Canto, spedito prematuramente negli spogliatoi per qualche parola di troppo nei confronti di uno degli arbitri. In superiorità numerica, Gargiulo mette il sigillo definitivo alla vittoria dei Colchoneros, anche se due sussulti d’orgoglio degli avversari nei secondi di recupero riportano il risultato finale ad uno scarto più contenuto.


Colchoneros, primi classificati. La squadra: Acquas Andrea (C), Calvieri Claudio, Costantini Matteo, Gargiulo Eduardo, Licastro Callipo Mattia, Lodovichi Pietro, Imparato Vasco, Segnini Cosimo, Sellari Franceschini Luca

Al termine delle partite, le premiazioni organizzate da Bocconi Sport Team nel vicino Dahlia Cafè consentono a tutti i protagonisti delle partite della serata di ricevere il giusto riconoscimento dei propri meriti, insieme allo studente canadese Declan Keane, premiato dal dottor Salvatore Grillo, Presidente della Fondazione “Antonio e Giannina Grillo”, con il prestigioso premio fair play, destinato al giocatore che si è maggiormente distinto per sportività e correttezza. Infine, dopo l’esultanza dei vincitori e le foto di rito, spazio per un simpatico riconoscimento assegnato alla squadra “Taglio e chupito” per aver scelto il nome più simpatico del torneo.

Declan Keane, vincitore del premio Fair Play con il Dottor S. Grillo, Presidente della Fondazione Antonio e Giannina Grillo


Alessandro Carlini, capocannoniere



Per maggiori informazioni:

bocconisporteam@unibocconi.it
Facebook: Bocconi Soccer Cup 2017

Ultimo aggiornamento 30/05/2017 - 11:04:36