Piano studi

I corsi di laurea Economia aziendale e management, Economia e finanza, Economia e scienze sociali, International Economics and Management e International Economics and Finance condividono la stessa struttura, che prevede una suddivisione in tre parti.
 

La base comune
I primi tre semestri sono comuni. Nel corso del primo anno e mezzo lo studente inizia quindi a esplorare il mondo dell’economia e della gestione aziendale e acquisisce le competenze di base indispensabili per procedere poi con un ulteriore livello di approfondimento. 
Questi in sintesi le principali aree di studio dei primi tre semestri:

  • Economia, che illustra il funzionamento dei sistemi economici sia a livello complessivo (macroeconomia) sia a livello di comportamenti individuali di imprese e consumatori (microeconomia);
  • Economia aziendale, che spiega come funziona un’azienda e come è strutturata (funzioni, ruoli, processi, attività ecc.);
  • Matematica e statistica, che forniscono gli strumenti quantitativi per capire e applicare i vari modelli economici;
  • Storia economica, che studia l’evoluzione dei sistemi economico-sociali e politici e consente una migliore comprensione degli scenari attuali;
  • Diritto privato, che offre una panoramica dei principali rapporti giuridici tra persone (fisiche e giuridiche) in relazione alla sfera patrimoniale, personale e familiare;
  • Bilancio, che insegna le logiche e le tecniche di base della contabilità aziendale e la lettura dei relativi documenti (bilancio, conto economico, stato patrimoniale ecc.);
  • Sistema finanziario, che illustra il funzionamento e i principali componenti del sistema finanziario: i contratti, gli intermediari, i mercati e gli organismi di vigilanza.

Al termine dei primi tre semestri comuni, gli studenti dei 5 corsi triennali con base comune possono rivedere la loro scelta del corso di laurea: l’eventuale passaggio a un corso di laurea diverso da quello iniziale (in italiano o in inglese) avverrà in base al merito e ai posti disponibili.
 

I corsi caratterizzanti
Con il secondo semestre del secondo anno i piani di studio si differenziano l’uno dall’altro con gli insegnamenti caratteristici, che entrano nel merito dell’area di riferimento del singolo triennio. La caratterizzazione del piano di studi del corso di laurea in Economia aziendale e Management consente di entrare nel vivo delle conoscenze che approfondiscono il funzionamento dell’azienda (programmazione e controllo, organizzazione, marketing, finanza ecc.) e le specificità delle aziende pubbliche.
 

La personalizzazione
Nella terza e ultima parte del corso, che corrisponde orientativamente all’ultimo semestre del terzo anno, gli studenti possono scegliere tre esami opzionali che più si avvicinano ai loro interessi e personalizzare così il proprio piano di studi. Nei corsi di laurea in italiano almeno uno degli insegnamenti deve essere scelto tra quelli in inglese. Durante l’ultimo anno è prevista inoltre la possibilità di effettuare un periodo di scambio all’estero presso una delle università partner e/o un’esperienza di stage in Italia o all’estero.

 

Primo anno


I semestre
  crediti
Economia aziendale e gestione delle imprese 12
Matematica, modulo 1 (generale) 8
Economia, modulo 1 (microeconomia) 9
  29
II semestre
Economia, modulo 2 (macroeconomia) 8
Informatica per l'economia 3
Matematica, modulo 2 (applicata) 7
Storia economica 6
  24
Inglese (prima lingua straniera) 4
Secondo anno
I semestre
Diritto, modulo 1 (privato) 6
Bilancio 11
Sistema finanziario 
Statistica 8
  31
seconda lingua straniera 4

 

Secondo anno
II semestre
Economia e management delle amministrazioni pubbliche 6
Diritto, modulo 2 (pubblico) 6
Seminari per lo sviluppo delle competenze manageriali 2
Seminari d Business Ethics e responsabilità sociale 1
Fondamenti di organizzazione 6
Programmazione e controllo 6
  27


 

Terzo anno
 I semestre
Finanza aziendale 6
Gestione della tecnologia, dell'innovazione e delle operations 7
Marketing 7
Strategia competitiva 7
opzionale n° 1  6
  33
II semestre
Diritto commerciale 7
Scienza delle finanze 6
opzionale n° 2 6
opzionale n° 3 o in alternativa stage 
lavoro finale 3
  28
Crediti totali 180

 

Il piano studi potrebbe subire modifiche deliberate dal Consiglio di Facoltà.

Ultimo aggiornamento 19/11/2014 - 10:10:43